Empoli-Bologna, i rossoblù a caccia della salvezza aritmetica

L'Empoli è già aritmeticamente salvo, il Bologna quasi. Alla squadra di Donadoni manca solo l'ultimo sforzo per poter festeggiare la permanenza in A con un turno d'anticipo. Il tonfo casalingo dell'Udinese contro il Torino e l'impegno del Carpi allo "Juventus Stadium" possono senza dubbio agevolare la missione dei felsinei.

Empoli-Bologna, i rossoblù a caccia della salvezza aritmetica
Source: Getty images
Empoli
Bologna
Empoli: (4-3-1-2) Pelagotti; Bittante, Cosic, Costa, Mario Rui; Zielinski, Dioussè, Croce; Saponara; Maccarone, Pucciarelli Panchina: Pugliesi, Camporese, Ariaudo, Zambelli, Maiello, Buchel, Krunic, Tchanturia Allenatore: Giampaolo
Bologna: (4-2-3-1) Mirante; Zuniga, Gastaldello, Maietta, Masina; Brighi, Diawara; Mounier, Brienza, Giaccherini; Floccari Panchina: Da Costa, Stojanovic, Oikonomou, Krafth, Ferrari, Constant, Mbaye, Pulgar, Donsah, Taider, Rizzo, Acquafresca Allenatore: Donadoni
ARBITRO: Chiffi (ITA)

Ci siamo, un ultimo sforzo e Donadoni potrà portare a termine l'ottimo lavoro svolto da quando, alla fine di ottobre, è subentrato a Delio Rossi sulla panchina del Bologna. I toscani sono sempe stati una squadra ostica e di qui alla fine daranno del filo da torcere a chiunque, ma l'aspetto psicologico potrebbe essere determinante.

EMPOLI - Oltre agli infortunati Skorupski, Laurini, Tonelli, Piu e Livaja, Giampaolo deve fare i conti anche con le squalifiche di Mchedlidze e Paredes. I sostituti di questi ultimi due saranno, con ogni probabilità, Croce e Maccarone, con Dioussè che torna in cabina di regia dopo numerose panchine. Sulla fascia destra, invece, sono in ballottaggio Bittante e Zambelli, col primo favorito. Il modulo è il solito 4-3-1-2 con Saponara dietro a "Big Mac" e Pucciarelli.

BOLOGNA - Durante gli allenamenti di questa settimana, a Casteldebole si è finalmente rivisto Mattia Destro. Ma l'ex Siena e Roma non è comunque tra i convocati. In difesa, vista la squalfica di Rossettini, a contendersi la posizione di terzino destro sono Mbaye e Zuniga. Quest'ultimo sembra essere in vantaggio. Il terminale offensivo sarà Floccari, con Mounier, Brienza e Giaccherini alle sue spalle.

Bologna