UFFICIALE: Corvino e il Bologna si salutano, rescissione consensuale del contratto

Pantaleo Corvino lascia il proprio ruolo dirigenziale al Bologna. Al suo posto potrebbe arrivare Bigon.

UFFICIALE: Corvino e il Bologna si salutano, rescissione consensuale del contratto
Pantaleo Corvino, ilrestodelcarlino.it

"Il Bologna Fc 1909 comunica di aver raggiunto l'accordo con il Responsabile dell'Area Tecnica Pantaleo Corvino per la risoluzione consensuale del contratto. A Corvino va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto, con l'augurio di ottenere le migliori fortune professionali nel prosieguo della carriera." Così il Bologna ufficializza la separazione da Pantaleo Corvino e si prepara a guardare avanti.

Non solo quindi il mercato dei giocatori e degli allenatori, anche quello dei dirigenti comincia a muovere le proprie pedine. La situazione di Corvino a Bologna sembrava compromessa da diverse settimane. Le voci si rincorrevano ormai da diverso tempo, Corvino e Saputo non avevano più le stesse idee su come portare avanti il progetto del Bologna in Serie A. Meglio quindi separarsi per evitare di creare tensioni inutili e che non servirebbero davvero a nessuno. Il nome di Walter Sabatini sembrava quello buono per la sua sostituzione, visto che anche lui pareva sul punto di dire addio alla Roma di Pallotta. I segnali dell'ultimo periodo, però, fanno pensare ad un Sabatini pronto a restare in giallorosso insieme a Spalletti per provare a trattenere i big a Trigoria e migliorare ancora la squadra.

Walter Sabatini, calcioweb.eu
Walter Sabatini, calcioweb.eu

Così il nome caldo delle ultime ore sembra essere diventato quello di Riccardo Bigon, reduce da un'annata difficile a Verona culminata con la retrocessione del club di Setti. Saputo, però, sembra pronto comunque a puntare ancora su di lui e sul suo lavoro per consolidare la presenza del Bologna in Serie A. Qualche contatto potrebbe esserci già stato, i prossimi giorni chiariranno in maniera più nitida anche questa situazione a livello dirigenziale.

Riccardo Bigon, sportmediaset.it
Riccardo Bigon, sportmediaset.it

Bologna