Serie A - Bologna e Napoli di fronte per ripartire subito

Sfida calda per l'anticipo della 23esima di Serie A: Bologna e Napoli vengono da due partite dove avrebbero potuto ottenere di più, e lo cercano questa sera al Dall'Ara.

Serie A - Bologna e Napoli di fronte per ripartire subito
Un'immagine della gara d'andata, terminata 3-1 per gli azzurri (calciomercato.com)

E' una sfida più insidiosa di quanto possa sembrare, quella che apre il week-end della 23esima giornata di Serie A, che vedrà di fronte Bologna e Napoli alle 20.45 di stasera. Due situazioni di squadra e di classifica completamente diverse si incontrano in una partita dal sapore di rivincita per entrambe le formazioni: una raggiunta all'ultimo minuto, l'altra ritrovatasi sotto subito e costretta a rimontare contro un Palermo più tosto del solito.

Come arriva il Bologna. La partita contro il Cagliari ha assunto le sembianze di una battaglia, con la squadra di Donadoni che ha terminato il match in 9 uomini, regalando il pareggio al 90' agli avversari, tramite un calcio di punizione di Borriello. In generale la prestazione non è stata superlativa, concedendo molto ai sardi soprattutto nel primo tempo. La situazione di classifica del Bologna rimane però buona, con 27 punti - e ancora una gara da recuperare, seppur contro il Milan - che stabilizzano i felsinei al 13esimo posto in classifica. In più i biancorossi possono contare sul ritorno al gol di Mattia Destro, che contro il Cagliari ha interrotto un digiuno che durava dal 20 Novembre.

Come arriva il Napoli. Il passo falso contro il Palermo ha impedito agli azzurri l'aggancio alla Roma, che si è ritrovata graziata dopo la sconfitta contro la Samp. Sarà importante non lasciare più punti per strada, sia perché la compagine di mister Spalletti difficilmente farà tanti altri passi falsi, sia perché dietro c'è un'Inter sempre più vicina e pericolosa: i soli 3 punti di vantaggio sulla ritrovata squadra di Pioli rappresentano un tesoretto da tenere ben protetto, motivo per cui la sfida di Bologna va conclusa portando necessariamente a casa i 3 punti. 

Le formazioni. Dzemaili rientra dalla squalifica e si posiziona sulla fascia sinistra di centrocampo del probabile 4-3-3 di Donadoni, che al suo fianco schiera Nagy e Pulgar. Dovrebbe ritornare anche Gastaldello al centro della difesa, insieme a Maietta, mentre davanti c'è ancora un ballottaggio tra Di Francesco e Verdi, con il secondo leggermente favorito. Confermato titolare il ritrovato Destro al centro dell'attacco.

Sarri recupera Koulibaly al centro della difesa. A centrocampo Zielinski e Diawara sembrano avvantaggiati su Jorginho e Allan per i due posti accanto a Marek Hamsik. Davanti, nonostante il ritorno tra i convocati di Milik, spazio al solito "tridente leggero" con Callejon, Mertens ed Insigne.