Bologna: Palacio prende tempo, piace il giovane Cutrone

L'ex attaccante dell'Inter scioglierà le riserve domani, sondaggi intanto per Cutrone del Milan, voluto anche dal Crotone.

Bologna: Palacio prende tempo, piace il giovane Cutrone
Source photo: 90min.com

Un disastro difficile da dimenticare. Non potrebbe essere definito diversamente il tonfo del Bologna, sconfitto per quattro reti a zero dal Cittadella e precocemente eliminato dalla Tim Cup. Nonostante i fischi e le contestazioni da parte della tifoseria, la società continua comunque a lavorare, cercando di puntellare la rosa per cancellare la debacle contro i veneti e per cominciare al meglio la prossima stagione, considerata quella del riscatto dopo la scorsa altalenante annata. 

Nel reparto offensivo, prende tempo Rodrigo Palacio, poco convinto sia dal progetto tecnico che dalla proposta contrattuale. L'argentino, infatti, avrebbe chiesto mediante il suo entourage un milione di euro più bonus, a differenza dei felsinei che non andrebbero oltre gli ottocentomila euro. Tentato anche dall'Atalanta, l'argentino avrebbe fatto sapere tramite il suo agente Giuffrida di sciogliere le riserve nella giornata di domani, costringendo il Bologna a sondare ulteriori piste in attacco, considerando soprattutto la poco felice condizione di Verdi, alle prese con un gomito dolorante. Secco no, inoltre, alla Lazio per Mattia Destro: il bomber ex Milan resterà a Bologna per trascinare i rossoblu a suon di goal. Dai rossoneri, potrebbe invece giungere Cutrone, fortemente voluto anche dal Crotone. 

In assoluto uno dei giocatori rossoneri più in forma, Patrick Cutrone ha impressionato in estate per abnegazione tattica e precisione sotto porta, segnando goal importanti durante le amichevoli (vedi la doppietta contro il Bayern Monaco) che in Europa League, marcando il 2-0 contro il Craiova di Mangia. Il Milan vorrebbe indirizzarlo verso una squadra di Serie A con un potenziale di minuti giocabili superiore, i rossoblu non mollano però la presa. Al di là del mercato, comunque, i rossoblu riprenderanno gli allenamenti martedì, a Casteldebole ed a partire dalle 18.