Cagliari, Rastelli :"Napoli fortissimo, ma nessuno è imbattibile"

Il tecnico del Cagliari analizza la sfida di domani nella consueta conferenza stampa

Cagliari, Rastelli :"Napoli fortissimo, ma nessuno è imbattibile"
Cagliari, Rastelli :"Napoli fortissimo, ma nessuno è imbattibile"

Raggiunto da molti giornalisti al centro sportivo di Asseminello, Massimo Rastelli ha analizzato a fondo la situazione della sua rosa e l'impegnativa sfida di domani, alle 12.30, quando i rossoblu ospiteranno al Sant'Elia il fortissimo Napoli di Sarri.

L'allenatore del Cagliari inizia facendo il punto sulla situazione Farias, in dubbio fino all'ultimo: "Farias è convocato, ma dovrò valutare se e come impiegarlo.  Lo ha attaccato lo stesso problema di questa estate. E' molto sfortunato." Dopodichè, passa ad analizzare la partita di domani, partendo dalle istruzioni alla sua rosa: "C'è grande attesa per questa partita. Il Napoli gioca il miglior calcio ed ha ottimi elementi, ma noi vogliamo la prestazione massima. I ragazzi si sono preparati bene. Ci sarà da soffrire, ho delle assenze, ma i ragazzi possono fare bene. Ci sono dei punti a disposizione e non mi piace partire battuto." 


Continua poi parlando dello stile di gioco del Napoli, e di come i partenopei arrivano a questa gara: "Il Napoli ha un grande possesso palla, aldilà della loro qualità, e gioca a memoria. Avranno pure l'entusiasmo per l'ottima prestazione in Champions League, ma ricordiamoci che nessuno è imbattibile. Rischiare qualcosa? Un po' di leggerezza può starci, osare qualcosa si può. Abbiamo i mezzi per fare male anche a loro." Infine, Rastelli risponde alle domande di un possibile rinnovo a Cagliari e alle critiche verso il suo stile di gioco: "Rinnovo? Mi trovo benissimo qui, se il presidente mi offrisse il contratto a vita firmare subito. Ora, però, sono concentrato su altro, penso solo ai risultati da raggiungere. Il bel gioco? Un allenatore mi ha insegnato che bel gioco significa fare punti e per me questo è legge. Se prima di me qualcuno ha fatto calcio spettacolo a Cagliari questo sta a voi giudicarlo."

Questi i convocati per la partita di domani.
Portieri: Colombo, Rafael e Storari
Difensori: Bruno Alves, Capuano, Ceppitelli, Isla, Pisacane, Salamon
Centrocampisti: Barella, Dessena, Munari, Padoin, Tachtsidis
Attaccanti: Borriello, Farias, Giannetti, Melchiorri, Sau

 

Cagliari