Cagliari: contro l'Udinese spazio ai titolarissimi, scalpitano Barella e Faragò

Massimo Rastelli dovrebbe confermare in blocco l'undici che ha vinto contro il Chievo, lanciando nella mischia Deiola. Le ultime dal campo rossoblu.

Cagliari: contro l'Udinese spazio ai titolarissimi, scalpitano Barella e Faragò
Source photo: fantamagazine.com

Nel solco di una stagione tutto sommato positiva, con una salvezza mai in discussione e raggiunta comunque con largo anticipo, continua la preparazione del Cagliari Calcio, che nella sua trentatreesima uscita stagionale si ritroverà ad affrontare un'Udinese ugualmente saldo a centro classifica. Facendo leva sui buoni spunti visti contro il Chievo Verona, i sardi di Rastelli cercheranno di superare gli ordinati friuliani, che davanti il pubblico della Dacia Arena hanno spesso frenato altri e più quotati collettivi.

Secondo le ultime notizie provenienti dal centro d'allenamento rossoblu, Rastelli dovrebbe optare ancora per l'equilibrato 4-3-1-2, con l'unico Deiola ancora in ballottaggio con Faragò e Barella, due prospetti interessanti e da tenere sott'occhio. Poche sorprese negli altri ruoli, con lo scoppiettante Joao Pedro alle spalle dei "gemelli del goal" Borriello e Sau. In difesa, spazio a Bruno Alves e Pisacane, protetti dai terzini Isla e Murru. Al centro del rettangolo di gioco, Tachtsidis, con Padoin alla sua destra. Completerebbe l'undici sardo, infine, Rafael, autore di una buona parte di stagione da quando è approdato in Sardegna. 

Intervistato in esclusiva per TuttoMercato.web, l'agente dell'estremo difensore, Joao Santos, sottolinea proprio l'ottimo momento del suo assistito, diventato vera e propria certezza per Massimo Rastelli: "È la sorpresa del girone di ritorno. Oggi è titolare inamovibile e i tifosi lo apprezzano, questo è l’importante” ha affermato l'agente. In ottica mercato, invece, i sardi dovranno essere bravi a trattenere i propri gioielli, continuando a sondare il mercato alla ricerca di profili validi per migliorare la rosa.