Cassano si propone al Cagliari, intanto i rossoblu cercano un giocatore per rinforzare la difesa

Dopo una vacanza in Sardegna, Cassano si propone al Cagliari. La società sonda il terreno per un difensore e il nome più caldo è quello di Andreolli. Occhio all'assalto dell'Inter per il giovane Barella.

Cassano si propone al Cagliari, intanto i rossoblu cercano un giocatore per rinforzare la difesa
LaPresse

In questa calda estate, come molti, Antonio Cassano è partito per le vacanze, direzione Sardegna, dove, secondo la Gazzetta dello Sport, ha risposto ad una domanda sul suo futuro, aprendo ad un possibile approdo al Cagliari. Cassano ci ha ormai abituati al suo essere personaggio, il bomber pugliese sembrerebbe realmente interessato a giocare con la squadra sarda nella prossima stagione, ma il mister Rastelli, stimato dal pibe di Bari Vecchia, si è espresso in modo negativo, soprattutto per una questione numerica di reparto. Il contatto tra FantAntonio e il Cagliari c'è stato, l'operazione al momento risulta però difficile. L'esperienza in Sardegna potrebbe risvegliare il talento puro dell'ex Sampdoria.

Capitolo difesa - Il direttore sportivo del Cagliari Giovanni Rossi si è fiondato sull'ex Inter Marco Andreolli. Difensore classe 1986, è un giocatore con molta esperienza in Serie A, requisito che i rossoblu reputano fondamentale. Non ci dovrebbe essere alcuno scoglio economico, un acquisto a costo zero. Il Cagliari attende una risposta e pensa anche a Ranocchia come profilo utile per la propria retroguardia. La società punta ad inserire alcuni tasselli per colmare la partenza di Bruno Alves.

Non si lavora solo in entrata, il Cagliari tiene d'occhio l'Inter, interessata al giovane centrocampista della Nazionale Under 20 Nicolò Barella. Il ds Rossi ai microfoni di Sky Sport ha respinto le offerte nerazzurre: “Credo che riusciremo a trattenere Barella. Il presidente per questa stagione farà l’impossibile per tenerlo perché è sardo e rappresenta il legame con la terra. Poi ha ancora margini di crescita”. Il cagliaritano è un centrocampista di grandi prospettive e cederlo ora sarebbe, per il Cagliari, una brutta perdita.

Cagliari