Cagliari, ecco il terzino: in arrivo Van der Wiel. Per l'attacco idea Carrillo del Monaco

Secondo quanto trapela dalla Turchia, il terzino olandese sarebbe già in viaggio verso Cagliari

Cagliari, ecco il terzino: in arrivo Van der Wiel. Per l'attacco idea Carrillo del Monaco
Gregory Van der Wiel (Foto: ESPN FC)

Archiviato il caso Borriello, ceduto ufficialmente alla Spal assieme a Salamon, il Cagliari a pochi minuti dalla sfida contro la Juventus si muove sul mercato. A quanto filtra dalla Turchia infatti, il sodalizio sardo avrebbe trovato un accordo con il Fenerbahce per il passaggio con la formula del prestito del terzino destro olandese Gregory Van der Wiel in rossoblù. Il ventinovenne difensore ex Paris Saint-Germain in Turchia ha trovato poco spazio e avrebbe già lasciato Istanbul e in questo momento sarebbe in viaggio per l'Italia dove nelle prossime ore potrebbe firmare per il Cagliari. A conferma di ciò, sul profilo Instagram del giocatore è comparsa un'immagine con la scritta "Bye", molto probabilmente riferita al suo passaggio in Serie A.

Con l'ormai probabile arrivo di Van der Wiel, il Cagliari rinforza dunque il reparto che più ne aveva bisogno, ovvero la difesa, e in particolare la posizione di terzino destro. L'olandese non dovrebbe avere problemi a trovare spazio e chissà non possa tornare agli alti livelli raggiunti all'Ajax e nel primo anno a Parigi, riuscendo magari a convincere il club sardo a puntare su di lui anche per il prossimo anno.

Oltre alla difesa, però, rimane anche il rebus attacco. Con l'addio di Borriello, il reparto avanzato rossoblù si è palesemente indebolito e la società sarda si trova di fronte ad una scelta difficile. Fidarsi dei soli Cop e del rientrante Melchiorri assieme ai titolari Sau e Farias oppure lanciarsi sul mercato alla ricerca di un centravanti affermato? Nelle scorse ore si è fatto il nome di Pavoletti, ma per l'attaccante del Napoli non sembrano esserci le condizioni economiche per l'approdo in Sardegna. Ecco che quindi nella giornata odierna prende piede un'altra ipotesi, quella che porta a Guido Carrillo, attaccante dell'AS Monaco. L’attaccante argentino, cresciuto nell’Estudiantes (42 gol tra il 2010 ed il 2015), è al Monaco da due stagioni, nell’ultima Ligue 1 ha trovato la via del gol sette volte e potrebbe rappresentare il profilo giusto per sostituire Borriello.