Cagliari: per il post-Borriello il preferito è Pavoletti, ma occhio a Matri

Con l'attaccante livornese c'è già l'accordo ma manca l'intesa con il Napoli: spunta così l'idea di riportare in Sardegna il centravanti del Sassuolo.

Cagliari: per il post-Borriello il preferito è Pavoletti, ma occhio a Matri
Cagliari: per il post-Borriello il preferito è Pavoletti, ma occhio a Matri | www.calcionews24.com

L’addio di Marco Borriello – ufficialmente della Spal - costringe il Cagliari a ributtarsi immediatamente sul mercato alla ricerca di un nuovo bomber. Al termine della prima giornata di campionato contro la Juventus, il tecnico rossoblu Massimo Rastelli ha indicato le caratteristiche del profilo ideale - “Serve un giocatore importante, un attaccante da 20 goal” - esprimendo anche una preferenza, che risponde al nome di Leonardo Pavoletti. Sky Sport ha annunciato che con l’ex Genoa c’è già l’accordo, ma resta ancora da definire l’intesa con il Napoli. Diverse squadre si sono interessate al centravanti durante l’estate, come Benevento ed Udinese su tutte, senza tuttavia riuscire a trovare la formula giusta con il club partenopeo; ora il Cagliari, secondo quanto riporta il quotidiano napoletano Il Mattino, avrebbe proposto un trasferimento in prestito secco con la totale copertura dell’oneroso ingaggio di Pavoletti e pare che il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis stia ammorbidendo la sua posizione, con l’affare che può concretizzarsi a breve.

Il direttore sportivo sardo Giovanni Rossi però non vuole farsi trovare impreparato e studia le alternative. La nuova idea che stuzzica la dirigenza è quello di Alessandro Matri: il contratto con il Sassuolo dell’attaccante lodigiano è in scadenza il 30 giugno 2018 ed il suo ingaggio da circa 1 milione di euro lo rende abbordabile per la società cagliaritana. Questo sarebbe un ritorno, perché Matri si è imposto al grande pubblico proprio con la maglia del Cagliari: 132 presenze e 40 goal in tutte le competizioni fra il 2007 ed il 2011, eguagliando nel 2009 anche il record di Gigi Riva risalente alla stagione 1971-72 di 7 gare consecutive a segno.

La terza pista, ora più fredda, porta a Filip Djordjevic, in uscita dalla Lazio da tempo, mentre il nome di Simone Zaza è solamente una suggestione. Intanto sono state fissate per domani le visite mediche del nuovo arrivo Gregory Van Der Wiel, in prestito dal Fenerbahçe: oltre all'esperienza internazionale, l'olandese porterà a Cagliari anche la splendida fidanzata Rose Bertram.