Post Lazio-Chievo, Maran: "Il risultato di oggi è troppo pesante per noi"

Rolando Maran commenta la sconfitta del suo Chievo all'Olimpico contro la Lazio. Partita condizionata dall' espulsione di Cesar all'inizio del secondo tempo e dal rigore di Candreva.

Post Lazio-Chievo, Maran: "Il risultato di oggi è troppo pesante per noi"
Rolando Maran, tecnico del Chievo

Non può essere soddisfatto Rolando Maran dopo la pesante sconfitta rimediata dal suo Chievo oggi all'Olimpico contro la Lazio. I gialloblu erano anche andati in vantaggio con Cesar, ma poi nel secondo tempo sono crollati anche per l'inferiorità numerica e per un rigore dubbio concesso alla Lazio che è valso il pareggio.

Maran parla così a Sky Sport della gara di oggi: "Ci abbiamo messo del nostro in questo risultato. Abbiamo sbagliato nei momenti salienti, come nell'espulsione. La prestazione nostra non vale il 4-1, abbiamo tenuto sempre bene il campo, anche quando eravamo in inferiorità numerica. La Lazio era molto motivata, ma il passivo è troppo pesante." Anche Cesar commenta la sfida in zona mista: "Avevamo iniziato veramente bene questa partita, nel primo tempo siamo stati praticamente perfetti, riuscendo ad imporre il nostro gioco. L'espulsione ovviamente ci ha messo in difficoltà. Sicuramente non meritavamo di subire quattro gol oggi, fossimo rimasti in undici per loro sarebbe stato molto più difficile. Se Paloschi avesse fatto il 3-2 la partita si sarebbe potuta riaprire, ma così non è stato. A livello di assenze è un momento difficile per noi, ma penso che chi è entrato abbia comunque dimostrato il proprio valore. Questa è la nostra forza, adesso dobbiamo guardare avanti e continuare su questa strada. Sono sicuro che la squadra c'è, andiamo avanti guardando partita per partita."

Valter Birsa ha parlato pure lui in zona mista alla fine della partita: "Abbiamo fatto una bella partita, dopo l'espulsione la Lazio ha aumentato la pressione e siamo andati in difficoltà. Adesso dobbiamo rialzarci subito e provare a fare una grande partita contro una squadra come la Juventus. Abbiamo tante assenze e qualcuno di quelli che ha giocato non era al 100%, ma chi ha giocato ha messo in difficoltà una squadra come la Lazio. Con il 3-2 avremmo potuto lottare fino all'ultimo minuto per provare a recuperare la partita."

Chievo Verona