Maran: "Con il Napoli ci serve la partita perfetta. Higuain si ferma di squadra"

Rolando Maran presenta la sfida contro il Napoli, complicata, ma non impossibile per il suo Chievo, bestia nera degli azzurri nelle ultime stagioni.

Maran: "Con il Napoli ci serve la partita perfetta. Higuain si ferma di squadra"
Rolando Maran

La vittoria di misura contro il Genoa è stata importante per il morale e per la classifica, dopo la sconfitta nel derby contro il Verona. Adesso per il Chievo di Maran arriva la trasferta di Napoli, su un campo dove pochissimi sono riusciti a prendere punti alla squadra di Sarri. In più i gialloblu devono continuare a fare i conti con parecchie assenze che limitano le scelte sul campo. Ancora out Izco, Gamberini, Inglese e Gobbi. 

Maran ha parlato in conferenza stampa, descrivendo così la gara contro il Napoli: "La squadra sta lavorando bene. Dobbiamo essere consapevoli che al San Paolo servirà una gara perfetta. La mentalità deve essere quella di provare sempre a superare sé stessi. Dobbiamo andare oltre i nostri limiti e dobbiamo confermarlo a Napoli." La gara d'andata ha aiutato il Chievo a capire meglio questo Napoli"Tutte le gare ci hanno dato indicazioni positive e negative. Sicuramente, quella partita ci diede indicazioni importanti per migliorarci e affrontare la gara di domani. Il Napoli ha individualità e un buon gioco. Noi, però, dobbiamo guardare in casa nostra e tirar fuori le nostre qualità. Questo servirà domani."

Il compito più difficile, probabilmente, sarà provare a fermare quella macchina da gol che risponde al nome di Gonzalo Higuain. La ricetta di Maran è quella che contraddistingue sempre il Chievo, ovvero la forza del gruppo: "E' difficile fermarlo, ha grandissimo talento e temperamento. Noi, però, dobbiamo essere squadra, è l'unico modo quando gli avversari hanno grandi individualità. Devi avere sempre grande densità vicino alla palla, domani dovremo essere perfetti." Se arrivasse una vittoria domani sarebbe la classica ciliegina sulla torta, come ammette lo stesso allenatore: "Qualche risultato importante l'abbiamo ottenuto, abbiamo vinto con la Lazio e ottenuto diversi pareggi. Ovvio, la vittoria contro una grande squadra è sempre la ciliegina sulla torta. Lavoreremo per questo."

Chievo Verona