Chievo Verona: Maran apre al rinnovo

Intervistato dopo la sconfitta contro il Napoli, l'ex Catania si è detto felice di continuare l'avventura professionale con i clivensi.

Chievo Verona: Maran apre al rinnovo
Chievo Verona: Maran apre al rinnovo

"Qui al Chievo mi trovo benissimo, sono orgoglioso di allenare questa squadra e questi ragazzi". Se non è una dichiarazione d'amore, poco ci manca. Intervistato dai microfoni di Rai Sport dopo la sfida persa contro il Napoli, si dimostra molto sereno Rolando Maran, al suo terzo convincente anno con la maglia clivense. Arrivato nel 2014 per sostituire l'esonerato Eugenio Corini e raggiunta la salvezza con cinque giornate di anticipo, l'ex Catania ha subito convinto, guidando serenamente i suoi anche nella stagione successiva, chiusa al nono posto.

Grazie ad un gioco convincente, infatti, Maran ha conquistato il cuore dei propri giocatori e della società, plasmando un gruppo coeso ed esaltandone le doti. Quasi raggiunta, anche quest'anno, l'ennesima salvezza, è dunque tempo di rinnovo, per Maran, ben felice di continuare il rapporto professionale con il Chievo: " La società è fantastica, basti ricordare che negli ultimi sedici anni ha quasi sempre militato in Serie A raggiungendo salvezze più o meno tranquille. Contratto in scadenza nel 2018? Io voglio restare e rinnovare, anche perché qui c'è l'intenzione di portare avanti un progetto serio e a lungo termine”. Tutto volto, dunque, verso una felice conclusione.