Maran sul suo Chievo: "Abbiamo trovato difficoltà con questo Palermo"

Il tecnico trentino ammette le oggettive difficoltà che il Chievo ha trovato nel cercare la via del gol. Queste le sue reazioni nel post partita.

Maran sul suo Chievo: "Abbiamo trovato difficoltà con questo Palermo"
fonte immagine SportFace

Stadio Bentegodi, Sala Stampa - Il Chievo di Maran era già abbondantemente salvo, e con il pari di oggi stacca il Cagliari salendo in 12esima posizione, con 42 punti all'attivo. L'ultimo di questi è stato ottenuto oggi contro il Palermo di Bortoluzzi, che ha visto scivolar via le residue speranze di rimanere in Serie A, capitolando anche all'aritmetica. 

I clivensi passano in vantaggio con il gol di Pellissier, e gestiscono la gara senza troppi patemi fino all'ultimo quarto d'ora finale, caratterizzato da un calo improvviso della formazione casalinga. Non è un calo mentale, ma, come spiega il tecnico Maran, ci sono state difficoltà tattiche: "Specialmente in queste partite, nelle quali incontriamo una squadra che chiude spazi e traiettorie, il mio Chievo va in difficoltà. Non abbiamo le caratteristiche di slancio nelle azioni, ci abbiamo provato con il palleggio ma non è bastato".

Nella conferenza stampa della vigilia, il tecnico trentino aveva avvisato tutti al riguardo delle difficoltà sulle quali si sarebbe potuti incappare: "Sapevamo benissimo che questa sarebbe stata una partita difficile. Queste squadre non sono il nostro avversario naturale, bravi a trovare il vantaggio". Due belle parole anche sui giovani: "Mi auguro ci sia sempre più spazio per loro. Finire la stagione al meglio non significa privarsi dei giovani".


Share on Facebook