Tonelli richiesto dal Palermo

Ma il ds Carli frena: “Ha un contratto con noi fino al 2017 e non c’è nessuna trattativa con la società rosanero”

Tonelli richiesto dal Palermo
Tonellirichiesto dal Palermo

Uno dei protagonisti della scorsa stagione con la maglia dell’Empoli è stato certamente Lorenzo Tonelli, classe ’90, che insieme a Rugani ha composto una delle coppie di centrali più forti del campionato. Il giocatore azzurro sembra essere ora un obbiettivo del Palermo che vorrebbe puntellare la difesa con un calciatore in rampa di lancio e che viene da un’ottima annata.

Ma a frenare la trattativa ci ha pensato il ds Marcello Carli che ha chiarito: “Con Gerolin (ds del Palermo) mi sono sentito soltanto una volta e basta. Non ho sentito più nessuno del Palermo quindi penso abbiano cambiato obiettivo. Per me non è stata nemmeno una trattativa, il Palermo non ha fatto una controproposta. Non ci sono previsti nemmeno altri incontri . Se il giocatore ci chiedesse di essere ceduto la cosa mi lascerebbe indifferente perché ha un contratto con noi fino al 2017".

La differenza tra domanda e offerta ad inizio settimana era di circa 2,5 milioni, con il Palermo che ne offriva 3,5 e l’Empoli che ne chiedeva almeno 6. A quel punto il presidente Zamparini avrebbe mollato la presa, dichiarando che a quel prezzo avrebbe trovato difensori più forti di Tonelli.


Share on Facebook