L’ultimo giorno di mercato dell’Empoli

Arrivano Cosic, Paredes, Buchel e Livaja e parte Signorelli

L’ultimo
giorno di mercato dell’Empoli
L’ultimo giorno di mercato dell’Empoli

Finisce questa lunga sessione di mercato estivo che ieri sera ha suonato il gong dopo 2 mesi di arrivi, partenze e trattative infinite.

L’Empoli termina questo mercato consegnando a mister Giampaolo altri 4 elementi per la rosa azzurra. Infatti ieri sono arrivate le ufficialità degli acquisti di Cosic, Paredes, Buchel e Livaja.

Cosic arriva a Empoli a titolo definitivo dal Pescara dopo una stagione in prestito al Frosinone dove ha collezionato 12 presenze. Difensore di prospettiva ma spesso colpito da diversi infortuni (infatti ora è fuori per un problema al menisco). Contratto fino al 2018.

Paredes è stato prelevato in prestito dalla Roma che lo ha ceduto al club toscano per farlo giocare con continuità. Per il giovane argentino un’occasione ghiotta per dimostrare il suo valore e per tornare a Roma più forte di prima.

Buchel è stato acquistato dalla Juventus in prestito con diritto di riscatto (obbligo in caso di salvezza con riscatto fissato a 1 milione e 200 mila euro). In realtà questa trattativa la possiamo definire quasi una telenovela perché il trasferimento stava per sfumare nei giorni scorsi per l’improvviso inserimento del Novara. Poi ieri l’emittente televisiva Sportitalia lancia la notizia che Saponara avrebbe stoppato la società poiché Buchel avrebbe contattato tramite Instagram la fidanzata del trequartista azzurro il quale avrebbe minacciato l’addio in caso di arrivo del giocatore ex Bologna. Notizia assolutamente infondata e confutata con l’ufficialità dell’arrivo del centrocampista austriaco.

Livaja invece già settimana scorsa era sicuro di tornare in Italia ma bisognava aspettare delle firme su alcune carte e il trasferimento di queste dalla Russia all’Italia. Alla fine il centravanti croato arriva a Empoli con la formula del prestito con diritto di riscatto (6,5 milioni) e controriscatto a favore del Rubin Kazan.

L’unica partenza in casa Empoli nella giornata di ieri è stata quella di Franco Signorelli che dopo 8 stagioni lascia il club azzurro per trasferirsi in prestito alla Ternana e per poter avere più spazio.


Share on Facebook