Empoli, Giampaolo: "Partita difficile"

Il tecnico vuole continuità dopo i due risultati utili consecutivi e annuncia qualche cambiamento nell’undici titolare

Empoli, Giampaolo: "Partita difficile"
Conferenza pre gara di Marco Giampaolo

Il tecnico azzurro Marco Giampaolo ha parlato oggi in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani sera con il Palermo.

"La cosa più importante è recuperare energie fisiche e mentali perché abbiamo avuto un forte dispendio di queste. Ci attende una partita difficile, con una squadra che ha fisicità e qualità offensiva e potremo giocare ad alto livello solo se ci arriviamo con una buona condizione fisica".

Giampaolo ha analizzato il lavoro con gli azzurri, un percorso settimanale che trova il suo apice nella partita del week-end. Un progetto ad ampio raggio di conoscenza e crescita "Questa squadra - ha proseguito Giampaolo - ha margini di miglioramento e dobbiamo lavorare per non accontentarci. Ogni giorno dobbiamo riuscire a mettere un pezzettino di lavoro e d´esperienza in più. La squadra deve pretendere di più da se stessa, ed io ancora di più perché, come detto, abbiamo ancora margini di crescita. Veniamo da un percorso dove abbiamo cercato di capire caratteristiche e abitudini di questa squadra: un percorso tattico da seguire io ce l´ho e su questo ci lavoriamo di giorno in giorno. Poi le partite ci fanno fare valutazioni diverse di volta in volta e in ogni gara sei sempre chiamato ad una nuova prova".

Chiusura sulle scelte per il posticipo del lunedì. All'orizzonte qualche ritocco "Formazione? - ha concluso il tecnico azzurro - Qualcosa cambieremo, anche perché sono convinto che si arriva in fondo con il gruppo. Monitoriamo costantemente la condizione di ogni giocatore e in virtù del gran dispendio avuto vedremo chi andrà in campo: la cosa importante sarà essere al 100% dal punto di vista fisico e giocherà chi starà bene".

Fonte Empoli Fc


Share on Facebook