Il punto sul mercato dell’Empoli

Analizziamo i possibili movimenti in entrata e in uscita del club toscano

Il punto sul mercato dell’Empoli
Il punto sulmercato dell’Empoli

Aspettando il nome del nuovo allenatore che, a meno di colpi di scena, sarà Martusciello, inizia a muoversi il mercato dell’Empoli che anche quest’estate dovrà fronteggiare diverse partenze e allestire una squadra competitiva per raggiungere la salvezza il prossimo anno. Analizziamo ruolo per ruolo la situazione in casa toscana.

Portiere

Tutto gira intorno a Skorupski che la Roma potrebbe cedere di nuovo in prestito e quindi non è da escludersi una permanenza a Empoli del portiere polacco. A quel punto sarebbero da valutare le posizioni di Pelagotti e Pugliesi con in particolar modo il primo che potrebbe chiedere di essere ceduto per giocare di più. Nel caso in cui Skorupski non dovesse rimanere, Pelagotti potrebbe diventare il nuovo numero 1 dell’Empoli, affiancato da un altro portiere in rampa di lancio e il nome uscito in queste ultime ore è quello di Leali della Juventus.

Difesa

Manca l’ufficialità ma ormai Tonelli è da considerarsi un nuovo giocatore del Napoli. Ma centralmente l’Empoli è abbastanza coperto avendo Costa e il rientrante Barba tra i titolari e Cosic come prima alternativa. Camporese dovrebbe andare a giocare in serie B e quindi è probabile che gli azzurri cercheranno un difensore giovane che accetti di fare la riserva. Se invece Barba chiedesse di essere ceduto nuovamente, l’Empoli andrà su un altro difensore forte e potenzialmente titolare. Sulla destra non è da escludere la partenza di uno tra Bittante e Zambelli mentre sulla sinistra, data per assodata la partenza di Mario Rui, si cercherà almeno un terzino e il nome più gettonato è quello di Pasqual svincolatosi dalla Fiorentina.

Centrocampo

Zielinski e Paredes hanno terminato il loro periodo in prestito, Saponara verrà ceduto e bisognerà valutare altre situazioni come quelle di Maiello e Buchel. Almeno un centrocampista la squadra toscana comprerà poi, a seconda di come giocherà l’Empoli l’anno prossimo, si faranno altre valutazioni ma per il dopo Saponara già si fa il nome di Caprari del Pescara.

Attacco

Maccarone, Pucciarelli e Mchedlidze rimarranno sicuramente, Piu verrà ceduto in prestito e Livaja tornerà al Rubin Kazan. Si cercherà di acquistare uno o due attaccanti e i nomi più gettonati sono quelli di Iemmello e Macheda con il sogno Lapadula svanito, visto l’ormai quasi certo trasferimento al Napoli.


Share on Facebook