Empoli: il punto sul mercato

Analizziamo la situazione in casa azzurra a pochi giorni dalla chiusura del mercato estivo

Empoli: il punto sul mercato
Empoli: ilpunto sul mercato

Si avvicina il giorno del debutto in campionato, che sarà domenica prossima contro la Sampdoria, per l'Empoli. Ma si avvicina anche il 31 agosto che è l’ultimo giorno del mercato estivo.

L’Empoli però, a differenza di altre squadre, ha iniziato il ritiro con la rosa quasi del tutto completa, come richiesto dal tecnico Martusciello.

Così i nuovi arrivati si sono subito integrati nel gruppo e hanno conosciuto i metodi di allenamento e di gioco della squadra toscana.

Non sono dunque previste operazioni importanti in entrata e in uscita per l’Empoli, anche se c’è sempre un nome che può infiammare le ultime giornate di calciomercato.

Parliamo di Riccardo Saponara. Il gioiello azzurro è richiesto da vari club nazionali ed esteri, ma per il momento nessuno ha presentato un’offerta convincente al club di Monteboro.

Gli ultimi tentativi sono stati del Sassuolo che è arrivato ad offrire più di 10 milioni di euro. Ma l’Empoli valuta Saponara almeno 15 milioni e dunque sembra improbabile considerare una partenza del fantasista romagnolo, viste le proposte fin qui pervenute alla dirigenza toscana.

Ciononostante l’Empoli non vuole farsi trovare impreparato nel caso Saponara dovesse lasciare il “Castellani”. Così gli azzurri avrebbero già bloccato il talentuoso trequartista uruguaiano Cesar Falletti della Ternana. E nella giornata di ieri è uscito fuori anche il nome di Alessandro Diamanti, ma questa sembra essere più una suggestione che un interesse vero e proprio.

Per quanto riguarda i movimenti “minori”, l’Empoli ha tesserato il giovane difensore albanese Veseli che si era svincolato dal Lugano. Ancora non si sa se rimarrà in Toscana o se verrà girato in prestito.

Verrà invece quasi sicuramente ceduto a titolo temporaneo il centrocampista Picchi che è ad un passo dalla Spal. Infine, non è da escludere una partenza negli ultimi giorni di mercato di Signorelli e Tchanturia, richiesti in serie B. 

Empoli