Risultato Empoli 2-1 Crotone in Serie A 2016/17: Avanti con Costa!

Risultato Empoli 2-1 Crotone in Serie A 2016/17: Avanti con Costa!
Empoli
2 1
Crotone
Empoli : (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Cosic, Costa, Pasqual; Krunic, Mauri (76' Diousse), Buchel; Saponara; Maccarone (60' Marilungo), Pucciarelli (85' Gilardino). All: Martusciello.
Crotone : (3-4-3): Cordaz; Ferrari, Dusenne, Ceccherini; Rosi (29' Sampirisi), Crisetig (60' Nalini), Rohden, Martella (76' Trotta); Palladino, Falcinelli, Stoian. All: Nicola.
SCORE: 1-0, min. 31, Bellusci 1-1, min. 47, Sampirisi 2-1, min. 55, Costa
NOTE: Stadio Carlo Castellani di Empoli, terza giornata del campionato di Serie A 2016/2017.

FINISCE QUI! Triplice fischio dell'arbitro, l'Empoli ha la meglio sul Crotone per due a uno. Reti di Bellusci e Croce per i padroni di casa, momentaneo pareggio messo a segno da Sampirisi. Il Crotone resta l'unica squadra ancora a zero punti, l'Empoli ottiene i primi tre punti della propria stagione. A presto da Giuseppe Mercuri e restate con noi!

48' - Ammonito Croce per un fallo su Nalini, tutto il Crotone in avanti. 

45' - Quattro minuti di recupero!

44' - Conclusione di Diousse da lontanissimo, tiro senza troppe pretese che finisce fuori di molto. 

40' - Pronto ad entrare Alberto Gilardino per Riccardo Saponara, 500esima partita in A per lui. 

35' - Piove sul bagnato per il Crotone, viene espulso per doppia ammonizione Dusenne, dopo essere satato saltato per due volte da Marilungo lo attera ingenuamente, il cartellino è una logica conseguenza. 

32' - Nell'Empoli Josè Mauri, fermato dai crampi, cede il posto a Diousse. 

31' - Nel Crotone entra Trotta per Martella, Nicola tenta il tutto per tutto con un offensivo 4-2-4. 

28' - Prova il gol Zambelli da posizione defilata, cerca di dare il giro giusto al pallone ma la sfera si spegne a lato non di molto. 

25' - Partita che dopo il secondo gol dell'Empoli si è tutto sommato bloccata, con l'Empoli che gestisce il pallone stroncando sul nascere i tentativi del Crotone, piuttosto sterili. 

15' - Cambi: fuori Maccarone per Marilungo nell'Empoli. Nel Crotone è pronto Nalini, al suo posto Crisetig. 

10' - GOOOOOOOL DELL'EMPOLI!!! CROSS IN MEZZO DI PASQUAL, COME UN RAPACE ARRIVA COSTA CHE DA POSIZIONE RAVVICINATA TRAFIGGE CORDAZ! DAL REPLAY SI DEDUCE PER0' CHE LA POSIZIONE DI COSTA E' IRREGOLARE!

4' - Palladino vicinissimo al gol! Incredibile, il suo tiro a giro a pochi metri da Skorupski scheggia il palo!

1' - Riparte la sfida! Uno a uno tra Empoli e Crotone, nessun cambio. 

47' - REEEEEETEEEEEEEE!!! PROPRIO LUI! SAMPIRISI, IL NEO ENTRATO!!! CROSS DI ROHDEN, CI ARRIVA SAMPIRISI CHE FULMINA SKORUPSKI! PAREGGIO SUL FISCHIO DELL'ARBITRO!

45' - Saranno due i minuti di recupero. 

33' - Tentativo di Raffaele Palladino da fuori area, il suo tiro è smorzato e finisce docile tra le braccia di Skorupski. 

31' - REEEEEETEEEEEEEEEE!!! UNO A ZERO DELL'EMPOLI! HA SEGNATO BELLUSCI, COLPO DI TESTA PRECISO, NULLA PUO' CORDAZ! SI SBLOCCA IN CAMPIONATO L'EMPOLI!

30' - Pericoloso pallone messo in mezzo da Maccarone, il Crotone cerca come può di salvarsi in angolo. 

29' - Aleandro Rosi costretto ad uscire per infortunio, al suo posto Sampirisi. 

24' - Continua ad attaccare l'Empoli, il Crotone ottiene una punizione e può respirare. 

Un saluto a tutti gli amici sportivi e agli appassionati di calcio da parte di Giuseppe Mercuri e tutta la Redazione di VAVEL Italia. Stasera vi racconterò in diretta la sfida che chiude la terza giornata di Serie A, quella tra Empoli e Crotone nella cornice dello stadio Carlo Castellani di Empoli.

Una partita che è già ad alta tensione, visto che le due compagini sono le uniche a zero punti, ottenere un risultato positivo stasera, oltre che smuovere la classifica potrebbe dare morale in vista del prosieguo della stagione. Scherzi del destino, Martusciello e Nicola sono stati anche compagni di squadra nel 2000, al Genoa, sotto la guida di Delio Rossi.

I padroni di casa reduci dalle sconfitte contro Sampdoria e Udinese vanno ancora alla ricerca del primo gol in campionato. Martusciello è di quest'avviso: “La vittoria sarebbe la medicina migliore nei casi come il nostro. La vittoria, però, va ricercata con sentimento, voglia, ordine e tranquillità. Questa è una partita importante, lo sappiamo e ci stiamo preparando da una decina di giorni, veniamo da due risultati negativi, per fortuna non le prestazioni. Io sono convinto che contro il Crotone ci deve essere una buona prestazione di squadra è solo così arriveremo alla vittoria.” In conferenza stampa il neo allenatore dei toscani ha già annunciato chi potrebbe giocare dal primo minuto, come ad esempio Skorupski, recuperato dall’infortunio che prenderà il posto di Pelagotti, occhio anche al probabile inserimento di Josè Mauri, esubero del Milan: “Skorupski sta bene e gioca lui, senza niente togliere a tutto quello che ha fatto Pelagotti, che é stato straordinario. In questo momento serve gente che ha coraggio e voglia e entusiasmo,  lui può dare quel quid in più. Senza niente togliere ad Alberto che, ripeto, ha dimostrato capacità e bravura nel farsi trovare pronto. José Mauri? Sto valutando il suo utilizzo tattico anche per le conoscenze approssimative che, in questo momento è normale che abbia.”

L’Empoli molto probabilmente scenderà in campo con un 4-3-1-2, con Riccardo Saponara a supporto delle due punte Maccarone e Pucciarelli, ai quali sono richiesti i gol che permetterebbero alla squadra una boccata d’ossigeno. In difesa il quartetto è composto da Zambelli, Cosic, Costa e Pasqual. Infine i tre di centrocampo molto probabilmente saranno Krunic, Mauri e Buchel.

Empoli (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Cosic, Costa, Pasqual; Krunic, Mauri, Buchel; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. All: Martusciello.

Sponda Crotone. I problemi derivanti dalla questione stadio non possono far bene all’ambiente. Molto probabilmente la squadra potrà riabbracciare i propri tifosi allo Scida soltanto ad ottobre inoltrato. Ora l’essenziale è concentrarsi sul campo, con un Davide Nicola sicuramente felice dopo che l’ultimo giorno di mercato si è concluso con gli arrivi tanto sperati di Falcinelli, Crisetig e Trotta, con i primi due che scenderanno in campo dal primo minuto: “Adesso siamo completi in ogni settore e vedrete che i risultati non tarderanno ad arrivare.” La nota negativa sarà l’assenza di Tonev che, dopo aver deciso la partita della sua nazionale contro il Lussemburgo il calciatore bulgaro è tornato febbricitante e quindi sarà indisponibile per la trasferta. “L’Empoli? Giocano insieme da un sacco di tempo – afferma Nicola – si conoscono a memoria, hanno quel feeling che noi ancora non abbiamo ma che troveremo al più presto. Purtroppo in questo inizio paghiamo l’assenza dei nostri tifosi a causa della vicenda stadio, per cui è come giocare sempre in trasferta ma tutto questo non deve essere un alibi.”

Nell’undici titolare l’allenatore dei calabresi ritroverà il numero uno Cordaz dopo il forfait in extremis contro il Genoa, in difesa è confermato il trio Ferrari, Claiton dos Santos e Ceccherini. A centrocampo giocheranno sulle fasce Martella e Rosi, i centrali saranno Crisetig e Rohden. Trio offensivo composto da Palladino, Falcinelli e Stoian.

Crotone (3-4-3): Cordaz; Ferrari, Claiton, Ceccherini; Rosi, Crisetig, Rohden, Martella; Palladino, Falcinelli, Stoian. All: Nicola. 

Le due squadre si sono affrontate per l’ultima volta nel campionato di Serie B del 2014, quando allo Scida la partita terminò sull’uno a uno, al ritorno l’Empoli vinse per 3 a 1. A fine stagione i toscani saliranno in A, i calabresi saranno eliminati ai play-off.

Arbitrerà la partita Valeri, gli assistenti sono Preti e Bindoni, quarto uomo Marrazzo. I giudici di porta invece Gavillucci e Manganiello.  

Empoli