Empoli, Costa: "Basta parole, ora ci servono i punti"

Il difensore in conferenza stampa non usa giri di parole per descrivere la situazione dei toscani.

Empoli, Costa: "Basta parole, ora ci servono i punti"
Andrea Costa, europacalcio.com

L'amore situazione di classifica dell'Empoli di Martusciello non ha bisogno di grandi spiegazioni o analisi per essere compresa nella sua urgenza. Servono punti e servono in fretta perché se è vero che le altre li in fondo non stanno andando troppo veloci è altrettanto vero che prima ci toglie dalle sabbie mobili meglio è.

Sembra pensarla così anche Andrea Costa che è intervenuto un conferenza stampa con parole nette e chiare per i compagni: "A un certo punto della stagione devi sentire la responsabilità. Abbiamo un mini-ciclo di partite importante e la cosa peggiore è arrivare con la tensione, la paura di non far punti. Tra poco arriveremo al giro di boa e dobbiamo fare sul serio. In questo mini-ciclo dobbiamo cercare far punti senza diventare scemi per farlo, perché questo sarebbe solo controproducente." Si torna a riflettere anche sulla gara contro il Sassuolo"Ho rivisto la partita col Sassuolo, una partita sulla falsariga di quelle che sono le ultime partite. Risultato condizionato da alcuni episodi di campo, nel senso che noi non abbiamo trovato il gol e loro sì. Da un po' va così e dobbiamo invertire la rotta. Stiamo giocando meglio rispetto a qualche settimana fa ma i risultati non ci danno ragione."

Prossimo avversario il Bologna, squadra che fa parte della carriera di Costa: "Sempre un bell'effetto tornare a Bologna. Società gloriosa, importante e mi dicono adesso di un certo livello. Sarà bello, anche se ci ho giocato qualche anno fa. Donadoni? Io e il mister a Parma abbiamo vissuto un anno particolare, sarà un piacere rivederlo." Secondo Costa, comunque, qualcosa sta cambiando per l'Empoli nelle ultime giornate: "Gli episodi arrivano fino a un certo punto. Difensivamente abbiamo fatto un lavoro meraviglioso fino a qualche partita fa. La sconfitta nel derby ci ha tolto qualcosa anche a livello di sicurezza. La bravura nostra è stata quella di conquistare punti nonostante fossimo in difficoltà e dobbiamo tornare in carreggiata."


Share on Facebook