Mercato Fiorentina, il punto

Sono giorni intensi in casa Viola. Dopo la non felice separazione da Montella, la società è prossima a ufficializzare Paulo Sousa. Tuttavia, il neo tecnico portoghese deve già fare i conti con i malumori della piazza a causa del suo passato alla Juventus quando era ancora calciatore (ha vestito la maglia bianconera dal 1994 al 1996). E anche per quanto concerne i giocatori potrebbero esserci parecchie novità.

Mercato Fiorentina, il punto
Goal.com (Getty images)

La Firenze calcistica sta attraversando un periodo piuttosto delicato. Oltre che al cambio di guida tecnica, Della Valle opererà non poche operazioni di mercato. La squadra vuole continuare a rimanere nelle zone alte della classifica anche col nuovo allenatore. Vediamo la situazione nel dettaglio.

Partendo dalla porta, il sostituto di Neto sarà, salvo sorprese dell'ultima ora, Antonio Mirante. Il portiere napoletano dovrebbe svincolarsi a breve dal Parma e iniziare la nuova avventura in maglia viola. Si giocherà il posto col rumeno Tatarusanu. Una piccola rivoluzione sarà attuata, invece, a centrocampo. Pizarro e Aquilani sembrano propensi a non rinnovare il contratto e sono quindi vicini all'addio. Mentre rimarranno in Toscana Borja Valero e Mati Fernandez, quest'ultimo impegnato ora nella Coppa America. Incerta la posizione dell'egiziano Mohamed Salah, la stella della Fiorentina di questi ultimi sei mesi. Arrivato a gennaio dal Chelsea nell'ambito della cessione ai "Blues" di Cuadrado, il numero 74 ha sorpreso tutti a suon di gol e di eccellenti prestazioni. La società, avendo un'opzione per tenerlo un'altra stagione, non vuole chiaramente privarsene. Tuttavia, secondo quanto riporta quotidiano inglese "The Sun", il Tottenham sarebbe fortemente interessato al calciatore, e le prossime settimane potrebbero essere quelle decisive per sapere il suo futuro.

Un'altra pedina che potrebbe lasciare Firenze è l'attaccante tedesco Mario Gomez. Sul panzer, reduce da due stagioni molto deludenti (anche a causa dei numerosi infortuni), ci sarebbero i turchi del Galatasaray, come scrive "La Nazione". La richiesta dei viola non è inferiore a 10 milioni. Per quanto concerne il versante arrivi, Paulo Sousa vorrebbe portare a Fienze due suoi fedelissimi del Basilea: trattasi del regista Fabian Frei e dell'esterno sinistro Shkelzen Gashi. Il cartellino di entrambi i giocatori si aggira attorno ai 5 milioni di euro. Già nelle prossime ore potrebbero avviarsi le trattative. Nella città gigliata si prevede dunque una lunga estate...


Share on Facebook