Risultato finale Fiorentina - Napoli (1-1): reti in avvio di Marcos Alonso e Higuain, un pari che non serve

Risultato finale Fiorentina - Napoli (1-1): reti in avvio di Marcos Alonso e Higuain, un pari che non serve
Fiorentina
1 1
Napoli
Fiorentina: (4-2-3-1) - Tatarusanu; Roncaglia, Astori, Rodriguez, Alonso; Badelj(Ilicic 89'), Vecino; Tello, Borja Valero, Mati Fernandez(,Bernardeschi 69'); Kalinic. A disp.: Lezzerini, Tomovic, Alonso,Bernardeschi, Tino Costa, Kone, Blaszczykowski, Ilicic, Babacar. All.: Sousa
Napoli: (4-3-3) - Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly Ghoulam; Allan( David López 67'), Jorginho, Hamsik; Callejon( Mertens 76'), Higuain(Gabbiadini 89'), Insigne. A disp.: Gabriel, Rafael, Chiriches, Maggio, Regini, Grassi, Luperto, Chalobah, David López, Valdifiori, Gabbiadini, Mertens. All.: Sarri
SCORE: 1-1 M. Alonso 6' Higuain 7'
ARBITRO: Tagliavento di Terni Ammoniti: Albiol 53' Espulsi: /

23.02 Partita emozionante finché le squadre hanno avuto energia. Viola superiori per larghi tratti, Napoli che ha vissuto di folate. Succede tutto nei primi 7minuti: : reti in avvio di Marcos Alonso e Higuain dopo 60 secondi. Poi sono le parate Tatarusanu ed i due pali colpiti dai padroni di casa ad evitare la goleada. Un pari che non serve a nessuna delle due squadre:a azzurri che rimangono secondi a 3 punti dai bianconeri, la Fiorentina invece agguanta la Roma al terzo posto e rimane sempre avanti alle milanesi. Per questa sera è davvero tutto, un saluto da Radice Arianna e da tutta la redazione di Vavel Italia

22.58 Immagini del secondo tempo

FINISCE QUI TRA FIORENTINA E NAPOLI, 1-1 IL RISULTATO FINALE AL FRANCHI.

91'ANCORA NAPOLI, ma Tatarusanu nega ad insigne il gol del 1-2, palla in angolo

90' ci saranno 3 minuti di recupero

89' Cambio anche per Sousa: fuori Badelj dentro Ilicic

89' Cambio per Sarri: fuori un contrariato Higuain e dentro Manolo Gabbiadini 

88' Fallo di Jorginho a centrocampo

87' Il Franchi tutti insieme incita la squadra

86' Borja Valero sbaglia il controllo, ma la Fiorentina è ancora in attacco.Sarri super arrabbiato

85' Higuain trova il gol del vantaggio.. ma viene segnalata la posizione di fuorigioco

84' Cross troppo centrale di Ghoulam, nessun problema di Tatarusanu. 

81' palla leggermente lunga quella di Vecino per Tello e si perde sul fondo

76' Secondo cambio per il Napoli: dentro Mertens e fuori Callejon

74'Viola che ripartono in contropiede e vanno al tiro con Vecino, palla troppo potent e finisce alta. Nessun problema per Reina

73' Fallo a centrocampo di Gonzalo su Higuain

72' Callejon prova ad attacare lo spazio, ma Astori li scippa il pallone

70' Fallo in attacco di Marcos Alonso su Hysaj

69' Primo cambio anche per Sousa: dentro Bernardeschi e fuori Mati Fernandez

68' Hamsik va al tiro destro potente ma colpisce in pieno Astori

67' Come vi dicevamo ecco il primo cambio per Sarri: dentro David Lopez e fuori Allan (ammonito)

66' Fuorigioco di Insigne

65' Due bellissime squadre si stanno affrontando al Franchi, si preparara ad entrare David Lopez per il Napoli

64' Mati Fernandez prova il tiro a giro, Reina controlla, palla fuori non di molto

63' Secondo tempo che si inverte: ora è il Napoli che fa la partita con i viola pronti a ripartire

62' La Fiorentina ora è un po' in affanno, Napoli sempre in attacco

22.23 Le parate di Tatarusanu

61' È ancora 1-1 al Franchi

59' Napoli che ha alzato il ritmo e sta ripartendo in modo pericoloso

59' Che velocita' in campo, che bella partita

57' CHE OCCASIONE PER IL NAPOLI AD UN PASSO DALLA DOPPIETTA CON HIGUAIN, AD UN PASSO DAL 2-1, MIRACOLO DI TATARUSANU CHE PRIMA PARA SU CALLEJON E POI FERMA IL PIPITA. INCREDICIBILE 

56' Rimessa laterale per i viola

55' Napoli che si rifa vedere in area viola, Callejon va al cross ma si perde sul fondo

54'Tello scambia con Vecino, ma la palla viene intercettata dalla difesa azzurra

53' Albiol prende il primo giallo della partita.  Era i terzo fallo del centrale spagnolo su Kalinic che era stato avvertito da Tagliavento

50' Napoli potrebbe ripartire in contropiede, ma Allan spreca tutto, bruttina la prestazione del 5 azzurro

49' Albiol commette fallo , punizione a centrocampo per i viola

47' Sempre i viola in attacco

47' Va Mati Fernandez, arriva di testa Kalinic, ma la palla  scavalca la traversa

46' Punizione dalla sinistra per i Viola

45' Inizia la seconda frazione di gioco, prima palla giocata dai padroni di casa

22.00 Squadre che sono ancora negli spogliatoi

21.56 Gli scatti più belli di questo primo tempo

21.50  Match che si sblocca subito con Marcos Alonso, ma dopo un minuto Higuain trova la palla del pari. Viola che avrebbe meritato qualcosa in più, visto le traverse colpite da Kalinic e Tello. A tra poco per il secondo tempo

45' FINISCE SENZA RECUPERO, 1-1 TRA FIORENTINA E NAPOLI. BELLISSIMO MATCH.

44' Tiro di Badelj con il mancino che non è il suo piede, ma la palla finisce di poco fuori. Per la Fiorentina è almeno la quarta palla gol

43' Altro corner per la Fiorentina

43' 90' secondi e poi sarà recupero

41' Il Napoli si rifa vedere dalle parti di Tatarusanu con Hamsik che viene servito da Higuain e prova la conclusione di testa troppo centrale, nessun problema per il portiere viola

40' Dominio dei Viola in questo tratto di partita fermata solo da 2 traverse.

38' ALTRA TRAVERSA VIOLA, QUESTA VOLTA CON TELLO. Bella la giocata dell'esterno viola che manda a vuoto Ghoulam con una finta e poi calcia, ma è  sfortunato e colpisce l'incrocio dei pali. Fiorentina che ora meriterebbe il vantaggio

RIVEDIAMO LA RRAVERSA DI KALINIC

36' Grande pressing dei viola

35' Altro contropiede viola, ma questa volta Callejon anticipa e fa ripartire i suoi

33' La squadra di Sousa è molto brava sulle ripartenze e si rende pericolosa. 

32' Dall'altra parte fuorigioco, al limite, di Higuain

31' TRAVERSA PIENA DELLA FIORENTINA CON KALINIC, A TU PER TU CON REINA, IL CROATO SBAGLIA IL GOL DEL VANTAGGIO CALCIANDO SULLA TRAVERSA. VIOLA AD UN PASSO DAL 2-1

30' Fallo in attacco di  Borja Valero

28' Napoli che spreca un possibile 4 contro 4, malinteso finale tra Callejon e Higuain e la palla si perde sul fondo

26' Ottima uscita di Reina che, di testa, anticipa Kalinic

26' Calcio di punizione per la Fiorentina a centrocampo per fallo commesso da Jorginho su M. Fernández

25' Fallo in attacco di Higuain

24' Schema per liberale Jorginho che va al tiro, troppo forte e colpisce l' esterno della rete

24' Partita viva e bellissima, corner azzurro

23' Le due squadre che stanno affrontando a viso aperto in questi primi 20 minuti e passa di gioco

22' Allan crosss, ma viene fischiato fuorigioco di Insigne che era a tu per tu con il portiere viola, ma l'attacante italiano non aveva stoppato bene

19' Reina si allunga, corner dalla parte opposta

19' Alonso si guadagna un'altro corner

18' Il Napoli attende nella propria metà campo.

18' Rimessa laterale per i viola che da un paio di minuti hanno il possesso del gioco

17' Fuorigioco di M. Alonso 

RIVEDIAMO I GOL

14' Altra incursione di Telllo, ma la difesa azzurra allontana in qualche modo

12'  Borja Valero ruba palla a Jorginho e calcia dal limite dell'area: conclusione deviata da Albiol, corner per la Fiorentina.

10' Ritmi di gara molto alti in questi dieci minuti di gioco

7'GOOOOL DEL NAPOLI, CHE NEANCHE DOPO 60 SECONDI TROVA IL PAREGGIO CON HIGUAIN:  Incomprensione tra Tatarusanu  e Marcos Alonso: lo lo spagnolo rinvia direttamente sui piedi del Pipita, che trafigge il portiere viola da fuori area

6' GOOOOO DELLA FIORENTINA, CI PENSA MARCOS ALONSO A SBLOCCARE IL MATCH CHE DI TESTA, SUGLI SVILUPPI DI UN CORNER, INFILA IN RETE L'1-0

4'  Kalinic  viene fermato daAlbiol: punizione per la Fiorentina.

3' Ghoulam  la mette in mezzo per Higuain, ma anche qui la difesa viola è attenta ed allontana

1' cross insidioso di Tello,Albiol allontana

INIZIA IL MATCH prima palla giocata dal Napoli

21.00 All'Artemio Franchi risuona l'inno della Serie A

20.58 Squadre che fanno il loro ingresso in campo

20.49 Anche Jorginho ha parlato nel prepartita: "Cercheremo di fare il meglio per noi e per i nostri tifosi, non per quello che ha fatto la Juventus. Siamo sereni, crediamo in quello che facciamo dall’inizio del campionato e continuiamo su questa strada perché è quella giusta. Insigne è molto concentrato su questa partita, non pensa ad altro". 

20.47 Andrea Della Valle ritorna al Franchi per seguire i viola

20.44 Cristian Tello a Sky Sport nel prepartita: "Credo sia una partita che ci farà capire dove possiamo arrivare. Sarà un match difficile che proveremo a vincere per arrivare in alto. Dal primo momento che sono arrivato mi sono sentito a mio agio con i compagni, ho margini di miglioramento. Futuro? Penso a fare bene, mi sto divertendo e al momento sono contento di giocare qui. Vado avanti di partita in partita, poi si vedrà". 

20.40Mentre i giocatori corrono, i due allenatori scambiano due battute

20.33 Ed ecco invece i viola, mancano meno di 30 minuti al calcio d'inizio, restate con noi!

20.29 Ecco i  giocatori azzurri durante il riscaldamento finale

20.24 Ora dall'Artemio Franchi

20.18 Situazione sotto controllo all'esterno del Franch

20.10 Eccoci collegati, andiamo a vedere le formazioni ufficiali che tra meno di un'ora scenderanno in campo

FIORENTINA (4-2-3-1) Tatarusanu; Roncaglia, Gonzalo Rodriguez, Astori, Marcos Alonso; Vecino, Badelj; Mati Fernandez, Borja Valero, Tello; Kalinic. All. Sousa

NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Koulibaly, Albiol, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. All. Sarri

Buonasera amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta testuale, live ed, di Fiorentina - Napoli, il big match del Franchi che chiude la 27esima giornata.
Due squadre simili che hanno espresso il calcio migliore del campionato, grazie al grande lavoro svolto dai due nuovi allenatori, Paulo Sousa e Maurizio Sarri, ma al tempo stesso molto diverse. L' ultima sfida in terra toscana, disputata il 9 novembre 2014, si concluse con la vittoria del Napoli per 1-0 grazie alla rete di Higuain.

 Dopo le vittorie di Roma e Juventus, Fiorentina e Napoli sono chiamate a rispondere con Viola a caccia del controsorpasso al terzo posto conquistato dai giallorossi, e i partenopei impegnati a restare in scia ai bianconeri, scappati a +4. Per quanto riguarda i risultati, i padroni di casa sembrano in uno stato di forma migliore visto che arrivano in campionato da ben sei risultati utili consecutivi e non perdono dal 17  gennaio scorso. Da Arianna Radice e dalla redazione calcio di Vavel, l'augurio di una piacevole serata in nostra compagnia.

Fiorentina-Napoli vale molto più dei tre punti in palio,entrambe le squadre sono state eliminate dall’Europa League e provano il rilancio in Serie A. I viola vogliono cercare di rispondere agli attacchi della Roma per il terzo posto valido per entrare in Champions League e, perché no, provare l'assalto al secondo posto del Napoli. La squadra di Sousa in campionato viene da 6 risultati utili di fila, ha un ottimo rendimento interno con 10 vittorie e un pareggio in 13 turni casalinghi

Dopo l'occasione sprecata lunedì scorso contro il Milan per sorpassare la Juventus e tornare in vetta alla classifica, oggi un altro match complicato attende il Napoli di Sarri per provare a tenere il passo dei bianconeri e per non perdere di vista lo scudetto, ma anche per non farsi risucchiare nella melma della corsa Champions. Gli azzurri dopo aver messo insieme otto vittorie di fila sembrano aver smarrito se stessi: 4 partite senza sorrisi, compresa la coppa, coincidono con le 4 partite senza gol di Higuain. II Napoli ha raccolto un solo punto in campionato in due gare ed è stato eliminato dal Villarreal in Europa League (stessa sorte per la Fiorentina, eliminata dal Tottenham)

LE PAROLE DELLA VIGILIA

 Sousa: "Contro il Napoli è un'occasione per noi"- Il tecnico viola, Paulo Sousa, ieri è intervenuto in conferenza stampa, queste le sue parole: "La pressione deve essere positiva. Le squadre che si trovano nelle posizioni alte di classifica hanno il dovere di esserci, noi ci siamo costruiti l'opportunità. Vogliamo continua a fare bene, battendoci contro squadre che hanno il dovere di lottare per lo Scudetto. Ci vuole lo stesso entusiasmo di sempre. Vogliamo lottare contro i migliori e continuare a lavorare con i nostri principi di gioco. Vogliamo rimanere in alto". 

Maurizio Sarri, invece, ha trascorso la vigilia in silenzio, come aveva fatto prima del Milan

I CONVOCATI

I convocati di Paulo Sousa: Alonso, Astori, Babacar, Badelj, Bernardeschi, Blaszczykowski, Borja, Costa, Ilicic, Fernandez, Kalinic, Kone, Lezzerini, Pasqual, Rodriguez, Roncaglia, Satalino, Tatarusanu , Tello, Tomovic, Vecino

I convocati di Maurizio Sarri: Reina, Gabriel, Rafael, Hysaj, Maggio, Luperto, Ghoulam, Albiol, Regini, Koulibaly, Chiriches, Allan, Grassi, David Lopez, Chalobah, Jorginho, Valdifiori, Hamsik, Callejon, Mertens, Insigne, Gabbiadini, Higuain.

PROBABILI FORMAZIONI

Ad eccezione di Benalouane, la rosa dei viola è al gran completo. Paulo Sousa è orientato a schierare la formazione migliore, con il modulo 4-2-3-1 con Tatarusanu tra i pali e difesa composta da Roncaglia, Astori, Rodriguez ed Alonso. A  centrocampo Badelj e Vecino, mentre il tridente alle spalle dell’unica punta Kalinicsarà formato da Tello, Borja Valero e Bernardeschi. 

Fiorentina (4-2-3-1) - Tatarusanu; Roncaglia, Astori, Rodriguez, Alonso; Badelj, Vecino; Tello, Borja Valero, Bernardeschi; Kalinic. A disp.: Lezzerini, Tomovic, Alonso, Mati Fernandez, Tino Costa, Kone, Blaszczykowski, Ilicic, Babacar. All.: Sousa

 Maurizio Sarri rilancia cinque titolari rimasti a riposo col Villarreal: Koulibaly, Ghoulam, Allan, Jorginho e Callejon. Solito 4-3-3 per i partenopei con Reina tra i pali e difesa composta da Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam. A centrocampo Jorginho, Hamsik e Allan, in attacco tridente formato da Callejon, Insigne e Higuain.. Mancheranno El Kaddouri e Strinic, mentre arriva la prima chiamata per Alberto Grassi, arrivato a gennaio dall'Atalanta.

Napoli (4-3-3) - Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne. A disp.: Gabriel, Rafael, Chiriches, Maggio, Regini, Grassi, Luperto, Chalobah, David López, Valdifiori, Gabbiadini, Mertens. All.: Sarri

ARBITRO: Tagliavento di Terni

PRECEDENTI, STATISTICHE E CURIOSITA'

All’andata – al San Paolo – finì 2-1 per gli uomini di Sarri con reti partenopee di Insigne e Higuaín e il momentaneo pareggio viola di Kalinić. Solo una vittoria per la Fiorentina nelle ultime 11 sfide contro il Napoli in Serie A (4N, 6P) – i viola in cinque di queste partite non hanno segnato e nelle altre sei hanno realizzato un solo gol.L’ultima vittoria casalinga dei toscani in campionato contro i partenopei risale a gennaio 2009: da allora quattro sconfitte e due pareggi nelle sei gare giocate al Franchi.

Le gare giocatre a Firenze: 64 in campionato e 6 in Coppa Italia

37 vittorie della Fiorentina
19 pareggi
14 vittorie del Napoli
107 gol della Fiorentina
55 gol del Napoli

L’ultima vittoria della Fiorentina:
2-1 il 28 gennaio 2009
2’ s.t. Santana (F), 4’ s.t. Vitale (N), 34’ s.t. Montolivo (F)

L’ultimo pareggio:
1-1 il 29 agosto 2010
7’ p.t. Cavani (N), 4’ s.t. D’Agostino (F)

L’ultima vittoria del Napoli:
0-1 il 25 ottobre 2009
43’ s.t. Maggio (N)

- L'ARBITRO - 
Paolo Tagliavento di Terni, 43 anni, internazionale, è alla tredicesima stagione nella Can di A e B.
L’esordio in serie A in Chievo-Bologna 2-1 del 16 maggio 2004
Vanta 186 presenze in serie A e 78 in B
 

Sei risultati utili consecutivi per la Fiorentina in campionato: 4 vittorie e 2 pareggi. In casa la Fiorentina ha vinto le ultime tre partite segnando due gol in ognuna di queste. Un solo punto per il Napoli nelle ultime due giornate, in questo campionato gli azzurri sono già rimasti senza vittorie per tre gare di fila a inizio stagione.

Share on Facebook