Serie A, Fiorentina-Pescara: fateci divertire

Ultimo atto del campionato di Serie A 2016/2017 al Franchi per la Fiorentina che affronterà il già retrocesso Pescara. Niente in palio, si gioca per lo spettacolo

Serie A, Fiorentina-Pescara: fateci divertire
Serie A, Fiorentina-Pescara: fateci divertire

La partita tra Fiorentina e Pescara sarà probabilmente l'ultima di Paulo Sousa sulla panchina viola, anche se ancora non si sa la sua prossima direzione, molti dicono sia il Porto. Incerto anche il futuro di Zeman, che però dovrebbe guidare i Delfini anche nella prossima annata della serie cadetta. La partita si gioca senza un obiettivo reale per entrambe le squadre, se non quello di salutare la Serie A con una vittoria e per questo motivo ci si aspetta tanto spettacolo da due compagini votate al gioco offensivo e con qualche falla nel reparto difensivo. 

QUI FIORENTINA - Tanti dubbi in casa viola e poche certezze. Partendo da quest'ultime, la prima è l'esordio in porta per Dragowski che verrà difeso dal rientrante Astori, squalificato settimana scorsa, Tomovic e Gonzalo Rodriguez. La seconda certezza di Sousa è la presenza di Borja Valero in mezzo al campo, ma chi orbiterà attorno al centrocampista spagnolo è un mistero. Al suo fianco dovrebbe esserci Badelj, in ballottaggio con Vecino, mentre sulle fasce si giocano il posto Bernardeschi/Chiesa e Tello/Milic. Davanti sicuri del posto Saponara e il giovane Hagi, figlio di cotanto padre, mentre la punta sarà decisa all'ultimo istante, ma Babacar appare in vantaggio su Kalinic.

Il probabile 11 della Fiorentina
Il probabile 11 della Fiorentina

QUI PESCARA - Molti dubbi anche in casa dei Delfini, soprattutto per quanto riguarda i posti dalla cintola in su. Il reparto difensivo è infatti già fatto con Fiorillo in porta, Zampano, Fornasier, Campagnaro e Biraghi davanti a lui a difenderlo. Proiettandoci in avanti diminuiscono drasticamente i giocatori certi del posto, solo tre: Brugman e Memushaj a metà campo e Caprari in avanti. Si giocano le altre tre maglie in sei ma i favoriti sono Mitrita e Bahebeck per quanto riguarda il reparto offensivo e Verre per la linea mediana, anche se quest'ultimo dovrà vedersela con la rapida ascesa del giovane Coulibaly.

Il probabile 11 del Pescara
Il probabile 11 del Pescara

Fiorentina