Fiorentina: sondaggi in mediana, si cercano Politano ed Jesé Rodriguez

Giorni di mercato frenetico, in casa Fiorentina, con Corvino pronto ad assicurarsi talenti offensivi di spessore. In mediana, sondato Larsson, tutto dipende da Milan Badelj.

Fiorentina: sondaggi in mediana, si cercano Politano ed Jesé Rodriguez
Fiorentina: sondaggi in mediana, sondati Politano ed Jesé Rodriguez

Quando Stefano Pioli firmò per la Fiorentina, mai avrebbe immaginato una situazione così delicata, con molti giocatori partenti ed altri affatto convinti del progetto viola. Ceduto Borja Valero all'Inter e con Kalinic e Bernardeschi destinati verso altri lidi, l'ex tecnico nerazzurro non può che affidarsi al mercato, confidando in qualche colpo di spessore da parte di Pantaleo Corvino. Opzionato Eysseric dal Nizza, trequartista naturale con spiccate doti offensive, il nome nuovo sulla lista è Jesé Rodriguez, esterno del Paris Saint-Germain reduce dal felice prestito al Las Palmas. L'ex Real Madrid dovrebbe sostituire proprio Bernardeschi nella casella attaccanti, anche se la fascia di competenza è prettamente quella mancina. 

Essendo ancora incerta la situazione di Milan Badelj, mediano croato che non ha mai nascosto il suo desiderio di cambiare casacca, sondato Sam Larsson dell'Heerenveen, che potrebbe  approdare sotto la Fiesole affianco a Vecino. Nel caso, piace Tomas Rincon, che Pioli già voleva durante la sua precedente esperienza all'Inter. Il venezuelano, che con la Juventus non ha trovato molto spazio, potrebbe strappare minutaggio con un tecnico che lo apprezza moltissimo. Resterà solo un sogno, invece, il polacco Grzegorz Krychowiak, il cui stipendio e la cui valutazione restano troppo lontani dagli obiettivi viola. Resterà, dunque, al Paris Saint-Germain.

Nella zona offensiva del campo, brusca frenata per Matteo Politano, attualmente in forza al Sassuolo. I neroverdi comunque, vista anche la possibile partenza di Domenico Berardi, difficilmente lasceranno andar via il classe '93, costringendo Corvino e Pioli a cambiare obiettivo. Sempre forte, al contrario, l'interesse per il Cholito Giovanni Simeone, fortemente voluto anche dal Torino. Valutato circa trenta milioni, l'attaccante del Genoa potrebbe lasciare Ivan Juric, anche se il suo approdo resta legato a doppio filo con Nikola Kalinic, come detto separato in casa. 

Fiorentina