Fiorentina - Chiesa non si muove. L'Inter su Vecino

Prosegue il ritiro di Moena per i viola mentre impazza il calciomercato

Fiorentina - Chiesa non si muove. L'Inter su Vecino
Federico Chiesa (L'Ultimo Uomo)

“Fa piacere l’interesse che tanti club stanno mostrando verso i nostri giocatori, vuol dire aver lavorato e operato bene e averli cresciuti bene, ma questa società non è una terra di conquista”. 

Questo il messaggio della Fiorentina, affidato all‘ANSA, in risposta alle continue voci di mercato che riguardano i propri tesserati, a partire da Federico Chiesa finito nel mirino del Napoli.

“In particolare per Chiesa – è la posizione ribadita dai piani alti della società viola – valgono le parole dichiarate più volte in precedenza, ovvero che puntiamo su di lui, è un grande talento di prospettiva e soprattutto e indiscutibilmente è un giocatore della Fiorentina”.

Intanto il Milan, scrive La Nazione, ha proposto l’esperto difensore Paletta come parziale conguaglio nell’eventuale tentativo di portare Kalinic a Milano. Oltre ad Astori e Vitor Hugo c’è infatti il giovanissimo Milenkovic, Pioli ha chiesto un altro elemento ed il profilo di Paletta non dispiace all’allenatore viola, che lo valuterà con attenzione.

Infine è ufficialmente partito l'assalto a Vecino da parte dell’Inter, secondo quanto scritto dalla Gazzetta Dello Sport. L’uruguaiano ha una clausola da 25 milioni e per questo l’Inter ha iniziato a trattare con la Fiorentina. L’intenzione è mettere sul piatto soldi (15-18 milioni) e una contropartita tecnica (Ranocchia se non accetta il Wba?) per evitare il solo esborso economico.

Un'altra cessione illustre per la squadra di Pioli? Vecino raggiungerà Borja Valero alla corte di Spalletti? Ed eventualmente la Fiorentina con chi sostituirà il centrocampista uruguaiano? Lo scopriremo nelle prossime puntate.


Share on Facebook