Fiorentina-PSG, c'è l'accordo per il prestito di Jesé Rodriguez: ora si lavora sull'ingaggio

I viola non sono disposti a pagare quanto percepisce l'ex Real Madrid, circa 1,6 milioni netti annui; il ragazzo sta invece valutando la destinazione. Politano si allontana.

Fiorentina-PSG, c'è l'accordo per il prestito di Jesé Rodriguez: ora si lavora sull'ingaggio
Jesé Rodriguez in azione con la maglia del PSG. | LaRoma24.it

La Fiorentina, per adesso, non ha ancora trovato il sostituto di Federico Bernardeschi, trasferitosi alla Juventus da alcune settimane. Si stanno valutando diverse ipotesi: rimane sempre viva la pista che porterebbe a Matteo Politano, ma per ora la priorità - vista l'elevata richiesta del Sassuolo per l'ex Roma, da 15 milioni di euro - è stata data ad un profilo più internazionale, ovvero Jesé Rodriguez. Ci sono delle importanti news in questo senso, che mandano Corvino dritto in pole nell'ottica di portarsi a casa il talento iberico.

Secondo diverse indiscrezioni nelle ultime ore, i dirigenti toscani avrebbero trovato l'accordo con il Paris Saint-Germain, squadra detentrice del cartellino, per la formula secondo cui eseguire questo trasferimento, ovvero un prestito secco annuale e, probabilmente, gratuito. Nelle intenzioni iniziali, gli italiani avrebbero anche voluto inserire nella trattativa un diritto di riscatto, ma il prezzo pagato dai parigini per strappare lo spagnolo al Real Madrid giusto 12 mesi fa - 25 milioni - ha reso troppo elevata la cifra su cui si sarebbero dovute sviluppare le contrattazioni, di fatto negando ai Della Valle qualsiasi possibilità di ottenere una clausola favorevole. Adesso, le discussioni verranno spostate su un altro argomento: i transalpini vorrebbero liberarsi completamente, almeno per l'esercizio 2017-2018, dell'ingaggio da 1,65 milioni netti annui che percepisce il classe 1993 che nella seconda parte della stagione passata ha giocato al Las Palmas, ma al contempo la controparte non ha intenzione di pagare per intero quest'ingaggio così elevato.

Il calciatore, per ora, starebbe valutando dove andare. La Serie A non è la sua unica opzione: in corsa c'è anche l'Espanyol, oltre ad alcune possibilità in Premier League. Certamente, con questi passi avanti, la Fiorentina è tornata in pole: dovesse arrivare l'ala spagnola, sicuramente sugli esterni la viola sarebbe coperta, avendo Ianis Hagi, Federico Chiesa e il neo-acquisto Valentin Eysseric disponibili; in questo senso, dunque, Politano sfumerebbe definitivamente.


Share on Facebook