Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali: fuori Destro

Nessuna sorpresa per Pioli per l'anticipo delle 18 odierne, mentre Donadoni rinuncia alla propria punta.

Fiorentina-Bologna, le formazioni ufficiali: fuori Destro
Fonte immagine: Twitter @BfcOfficialPage

Dopo la sofferta vittoria dell'Inter sul campo del Crotone, tocca alla Fiorentina scendere in campo: al Franchi arriva un Bologna voglioso di riscatto dopo la sconfitta interna con il Napoli, la prima in campionato dopo il pareggio col Torino e la vittoria con il Benevento. Ore 18 il calcio d'inizio della sfida, di seguito le formazioni ufficiali della gara.

Stefano Pioli prosegue sulla sua linea del 4-2-3-1, confermando in toto l'undici che ha stra-vinto sul campo dell'Hellas Verona per 0-5. Tra i pali ovviamente Sportiello, davanti a lui la coppia centrale è composta da Astori e German Pezzella, mentre i due terzini sono Bruno Gaspar a destra e Biraghi a sinistra. A centrocampo vicino a Milan Badelj c'è campo per Jordan Veretout, con Benassi che avanza sulla trequarti insieme a Chiesa e Thereau, dietro all'unica punta che è sempre Giovanni Simeone.

Fiorentina (4-2-3-1) - Sportiello; Bruno Gaspar, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout; Chiesa, Benassi, Thereau; Simeone. All. Pioli

Risponde con un modulo differente Roberto Donadoni, che si affida al 4-3-3, rinunciando alla spiccata propensione offensiva del classico 4-2-3-1. In panchina ci finisce a sorpresa Mattia Destro. Davanti agiscono infatti Simone Verdi, Rodrigo Palacio e Federico Di Francesco, con a centrocampo il trio composto da Erik Pulgar, Saphir Taider e Andrea Poli. Linea a quattro di difesa davanti a Mirante con Masina a sinistra, Krafth a destra ed il duo Helander-Gonzalez al centro.

Bologna (4-3-3) - Mirante; Krafth, Helander, Gonzalez, Masina; Taider, Pulgar, Poli; Verdi, Palacio, Di Francesco. All. Donadoni