Diretta Fiorentina - Genoa in Serie A

Diretta Fiorentina - Genoa in Serie A
Cuadrado in azione
Fiorentina
3 3
Genoa
Fiorentina: (4-3-3) Neto; Roncaglia, Compper, Savic, Pasqual; Aquilani (Anderson min.74), Pizarro, Ambrosini (Mati Fernandez min. 56); Cuadrado (Matos min. 81), Matri, Joaquin.
Genoa: (4-5-1) Perin; Antonini, De Maio, Burdisso, Marchese (Fetfatzidis min.61); Konate (Cofie min. 81), Bertolacci, Matuzalem, De Ceglie (Stoian min.71), Antonelli; Gilardino.
SCORE: 0-1, Gilardino (min. 27), 1-1, Aquilani, (min. 33), 1-2 Antonini, (min. 34), 2-2, Aquilani, (min. 42), 3-2, Aquilani, (min. 57), 3-3, De Maio, (min. 77).
ARBITRO: Dino Tommasi (ITA). Ammoniti Neto (min. 28), De Maio (min. 32).

La diretta di Fiorentina - Genoa finisce qui. L'appuntamento è con le prossime dirette live di Vavel.com!

90+3' - Finisce qua! Partita bellissima questa sera al Franchi di Firenze. Un 3-3 ricco di emozioni e gol. La Fiorentina ha provato fino alla fine a vincerla, merito al Genoa che ha disputato una gran partita. Il migliore in campo è senza dubbio Alberto Aquilani, autore di una tripletta.

90+1' - Roncaglia vicinissimo al 4-3! Destro di un soffio fuori.

90' - Tre minuti di recupero.

88' - La Fiorentina prova a vincerla.

85' - Punizione da posizione defilata per la Fiorentina. Respinta dalla difesa rossoblu.

81' - Terzo ed ultimo cambio per le due squadre. Nella Fiorentina fuori Cuadrado, dentro Matos. Nel Genoa fuori Konate, dentro Cofie.

77' - Pareggio Genoa! De Maio !!!!!!!! Calcio d'angolo per il Genoa, tutti fermi in area e pallone che arriva al difensore che non sbaglia. Partita infinita!

75' - Solo applausi per Aquilani all'uscita dal campo, straordinaria prestazione la sua! Debutto per Anderson.

74' - Secondo cambio per la Fiorentina. Fuori Aquilani, dentro Anderson.

71' - Secondo cambio per il Genoa. Fuori De Ceglie, dentro Stoian.

69' - Rischia molto Compper, Matuzalem commette fallo ma in caso contrario il Genoa sarebbe partito in contropiede.

65' - Subito pericoloso il giocatore greco, tiro sopra la traversa. E' un Genoa più offensivo.

61' - Primo cambio per il Genoa. Fuori Marchese, dentro Fetfatzidis.

57' - Aquilani !!!!!!! Tipletta !!! E' lui l'uomo della serata! Scaraventa con un potente destro il pallone del nuovo vantaggio viola!

56' - Primo cambio per la Fiorentina. Fuori Ambrosini, dentro Mati Fernandez.

54' - Konate! Occasionissima Genoa! Colpo di testa che va dritto sul palo e attraversa tutta la linea di porta.

53' - Ancora Aquilani pericoloso con un tiro rasoterra. Che partita oggi la sua!

49' - Gol annullato ad Aquilani! Posizione dubbia di fuorigioco.

48' - Cuadrado! Tiro di un soffio sopra la traversa, ma il tiro è deviato da De Maio.

46' - Squadre di nuovo in campo. Nessun cambio. Si riparte! Fischi del pubblico per l'arbitro Tommasi.

45+1' - Finisce qui il primo tempo tra Fiorentina - Genoa! Risultato di 2-2 con i gol di Gilardino e Antonini per gli ospiti ed una doppietta di Aquilani per i padroni di casa. Partita bellissima!

45' - Un minuto di recupero.
 

42' - AQUILANI !!!!!!!! Mischia nell'area del Genoa, Aquilani si ritrova il pallone tra i piedi e lo manda alle spalle dell'incolpevole Perin! 2-2 !!!

34' - ANTONINI !!!!!!! Genoa di nuovo avanti!

33' - AQUILANI !!!!!!! Lui non sbaglia nemmeno. Di nuovo in parità!

32' - Ammonito De Maio.

31' - Rigore per la Fiorentina! Spinto Ambrosini in area di rigore da De Maio.

28' - Ammonito Neto per il fallo da rigore.

27' - GILARDINO !!!!!!! Tiro sotto l'incrocio, Neto non può nulla! 0-1 Genoa!

25' - Rigore per il Genoa! Gilardino cerca di superare Neto ma viene travolto dalla sua uscita!

23' - Ancora Matri, tiro che va di qualche metro alla sinistra di Perin.

18' - Pasqual quasi a botta sicura! Antonini gli dice di no a Perin battuto.

13' - Fiorentina in possesso palla, il Genoa si chiude bene.

8' - Punizione da trenta metri di Cuadrado, direttamente in curva.

4' - Subito Fiorentina! Joaquin porta palla e trova il taglio di Matri in profondità, il quale si fa bloccare da Perin in uscita.

3' - Modulo camaleontico per il Genoa, Gasperini vuole bloccare le fasce.

1' - Fiorentina in completo viola, Genoa tutto bianco.

Si parteeeeee! Inizia il posticipo Fiorentina - Genoa, valida per la ventesima giornata di Serie A.

20:40 - Il CT Cesare Prandelli presente sulle tribune del Franchi.

20:35 - Prima volta in campionato senza Borja Valero per la Fiorentina.

20:30 - 14 punti dividono le due squadre. La Fiorentina vincendo si porterebbe a -1 dal Napoli.

20:20 - In campo ci sarà Alberto Gilardino, unico ex a partire dal primo minuto.

20:15 - Squadre in campo per il riscaldamento.

LE FORMAZIONI - Joaquin vince il ballottaggio con Vargas. Mati Fernandez fuori. Ritorna Pasqual.
Esordio per Burdisso dal primo minuto. De Ceglie prima volta da titolare.

Ecco le formazioni ufficiali di Fiorentina - Genoa:

Fiorentina: (4-3-3) Neto, Roncaglia, Compper, Savic, Pasqual, Pizarro, Aquilani, Ambrosini, Cuadrado, Joaquin, Matri. All. Montella (Lupatelli, Rosati, Bakic, Rebic, Mati Fernandez, Woslki, Matos, Venuti, Vargas, Ilicic, Iakovenko, Anderson).

Genoa: (4-5-1) Perin, Antonini, De Maio, Burdisso, Antonelli, Marchese, Matuzalem, De Ceglie, Konate, Bertolacci, Gilardino. All. Gasperini (Donnarumma, Bizzarri, Stoian, Cofie, Calaio', Fetfatzidis, Vrsaljko, Motta, Centurion, Sturaro, Tavares, Portanova)

19:45 - Manca esattamente un'ora al calcio d'inizio del match.
Siamo pronti a seguire la diretta della partita!
Un saluto da Boris Anastasi dello staff di Vavel!

19:30 - Buonasera e benvenuti a tutti per la diretta Fiorentina - Genoa, valida per la ventesima giornata di Seria A.

I PRECEDENTI - Fiorentina e Genoa si sono affrontate 42 volte a Firenze e in 29 di queste occasioni è stata la Fiorentina a prevalere. 10 invece sono i pareggi, mentre il Genoa ha vinto per 3 volte. L'ultima vittoria del grifone risale al lontano 1977. L’anno scorso la partita fu al cardiopalma, con Portanova e Antonelli che raggiunsero due volte la Fiorentina passata in vantaggio con Aquilani e Cuadrado. Alla fine fu un’autorete dell’ex Cassani a dare la vittoria ai viola.

CASA FIORENTINA - Dopo il mezzo passo falso del Napoli contro il Chievo, la Fiorentina ha l'occasione di poter prendere punti ai partenopei per la conquista del terzo posto che vorrebbe dire Champions League. Superato il Siena in Coppa Italia, con qualche problema di troppo, i viola tornano a lottare in campionato dove al Franchi di Firenze arriva il Genoa. Il tecnico Montella in vista della partita ha dichiarato: ''Il Genoa è una squadra evoluta, che si sa adattare all'avversario in tutte le fasi. Lavorano molto bene sulle catene esterne e che assomiglia tatticamente al Siena. Temo molto il Genoa, anche perché non siamo in condizioni ottimale. Mi aspetto anche il sostegno del pubblico perché sarà difficile esprimere buon calcio come siamo abituati a fare''.


CASA GENOA - Il Genoa dopo l'importantissima e prestigiosa vittoria contro l'Inter per 1-0, si presenta a Firenze con il morale molto alto e ben consapevole che ci vorrà una gran prestazione per conquistare punti al Franchi. Il tecnico del Genoa Gasperini ha caricato la squadra in vista della sfida: "Domani affrontiamo una squadra molto forte, che gioca un calcio bello ed efficace, molto tecnico e dunque difficile da fermare. Servirà un' altra impresa, anche perché le loro assenze non diminuiscono la qualità della rosa, che è molto importante. Portanova adesso sta bene e, insieme ai nuovi arrivi, rappresenta un'alternativa in più: abbiamo cinque difensori e posso pensare a nuove soluzioni tattiche. La nostra classifica è buona e devo dire che siamo molto soddisfatti di quanto fatto sin qui. Adesso, però, abbiamo un nuovo obiettivo: misurarci con squadre più forti e capire se siamo all'altezza".


LE STATISTICHE – La Fiorentina ha 40 punti, con 12 vittorie, 4 pari e 4 sconfitte. Il Genoa invece ha 26 punti, con 7 vittorie, 5 pari e 9 sconfitte. I gol segnati sono rispettivamente 37 e 20, mentre quelli subiti sono 20 e 24. I migliori marcatori sono l’infortunato Giuseppe Rossi, con 14 gol, e l’ex Gilardino con 8. Il Genoa ha anche il secondo portiere più impegnato del campionato, visto che Perin ha effettuato 86 parate. Neto invece è terzo in classifica con 72. I giocatori che hanno recuperato più palloni per squadra sono Savic e Portanova con 376 e 299 recuperi.

Share on Facebook