Genoa, Bertolacci: "Un'annata pazzesca. Futuro? Non solo Roma e Milan"

E' l'uomo copertina, insieme a Iago Falque, del Genoa di Gasperini, che in questo finale di stagione sta strabiliando tutti. Parliamo di Bertolacci, che, intervistato da Sky, elogia la super annata del grifone

Genoa, Bertolacci: "Un'annata pazzesca. Futuro? Non solo Roma e Milan"
Genoa, Bertolacci: "Un'annata pazzesca. Il problema Licenza? Ci ha dato la carica giusta!"

E' il trascinatore del Genoa insieme a Iago Falque e Diego Perotti di questa stagione che ormai volge al termine. Forse l'uomo copertina del grifone, che non accenna a mollare l'osso chiamato Europa League, nonostante il problema Licenza UEFA. Stiamo parlando di Andrea Bertolacci, che con le sue giocate sta strabiliando tutti, attirando gli occhi di tutte le principali squadre del campionato italiano. 

Intervistato da Sky il centrocampista genoano analizza la stagione del Genoa, che orami punta spedito alla sesta piazza: "E' stato un anno di grandi sacrifici, ma la cosa più bella è conquistare un obiettivo non prefissato a inizio stagione. Noi ci abbiamo creduto sempre di più partita dopo partita e il Genoa ha dimostrato di meritare questa posizione di classifica".

Nei giorni scorsi Sinisa Mihajlovic aveva definito l'eventuale qualificazione alla prossima Europa League della sua Samp a causa della mancata Licenza Uefa ricevuta dal grifone, una magra consolazione, ecco la risposta di Bertolacci al tecnico serbo: "Ci ha fatto i complimenti e fa piacere, è stato molto sportivo. Io posso dire che non mi sono mai divertito come quest'anno. La mentalità di Gasperini ci ha permesso di giocare a viso aperto contro qualsiasi squadra".

Il numero 91 rossoblu poi parla chiaro, qualora non arrivasse la licenza, il risultato ottenuto sul campo sarà comunque un motivo d'orgoglio: "Se la Sampdoria sfrutterà la nostra mancata licenza, non dipende da noi giocatori. Noi l'Europa l'abbiamo conquistata sul campo e rimarrà comunque un ricordo indelebile per noi giocatori e per i tifosi".

Infine, non poteva mancare la domanda sul futuro. Bertolacci, più volte accostato al Milan, è in comproprietà tra Roma e Genoa, e proprio sembra proprio che i giallorossi si stiano muovendo per riportare nella capitale il giocatore. Ma occhio a chi si muove sottotraccia (Fiorentina, ndr), perchè come spesso accade, tra i due litiganti, il terzo gode: "Per adesso mi voglio godere questo momento e questa stagione così positiva per me e per la squadra. Non ci sono solo Roma e Milan, è presto per sapere qualcosa ma fa piacere essere stimato. Certo, non sarà facile lasciare il Genoa".

Anche Gian Piero Gasperini ha detto la sua sul bel campionato del Genoa"Abbiamo conquistato l'Europa e questo rappresenta un premio per quello che è stato lo spirito di questi ragazzi nel corso della stagione. Sabato scorso i nostri tifosi ci hanno riconosciuto tutto questo, è bello dare delle soddisfazioni a così tanta gente". Non resta che attendere il responso della Uefa: "Siamo in attesa e speriamo che tutto vada nel migliore dei modi. Comunque vadano a finire le cose il nostro rimane un campionato straordinario".