Genoa, Tino Costa stop di un mese

Il centrocampista argentino ha riportato una lesione di secondo grado all'adduttore destro

Genoa, Tino Costa stop di un mese
Genoa, Tino Costa stop di un mese

Brutte notizie per Gasperini: Tino Costa starà fuori almeno un mese. Il centrocampista argentino, infortunatosi durante il match contro la Fiorentina, si è sottoposto ad accertamenti strumentali. Gli esiti hanno evidenziato una lesione di secondo grado all’adduttore lungo di destra.

I tempi di recupero saranno precisati a valutazioni completate. Si parla di uno stop di 30/40 giorni. Tino Costa potrebbe tornare dopo la sosta contro il Chievo Verona il 18 ottobre, ma salterà partite importanti con la Juventus, Lazio e Milan.

Il comunicato apparso sul sito del Grifone: "Il Genoa Cfc comunica che il centrocampista Alberto Facundo Costa è stato sottoposto ad accertamenti strumentali per stabilire l’entità dell’infortunio riportato nella gara di Firenze. Gli esiti hanno evidenziato una lesione di secondo grado all’adduttore lungo di destra. I tempi di recupero saranno precisati a valutazioni completate."