Genoa, Gasperini: "Il nostro unico pensiero è quello di fare punti"

Il tecnico rossoblu nell'odierna conferenza stampa: “Dobbiamo limare alcuni difetti, ma ripartiamo da quello che di buono abbiamo fatto”

Genoa, Gasperini: "Il nostro unico pensiero è quello di fare punti"
Genoa, Gasperini: "Il nostro unico pensiero è quello di fare punti"

E' un Genoa in assoluta emergenza quello che affronterà il Milan nel lunch match delle 12.30 a Marassi. Il grifone, reduce da tre sconfitte consecutive, vuole assolutamente rifarsi contro un Milan uscito vittorioso ad Udine. Per la squadra rossoblu si preannuncia una sfida decisamente complicata viste le assenze che stanno falcidiando la rosa. Gian Piero Gasperini alla vigilia di Genoa-Milan è intervenuto in conferenza stampa: "Ci auguriamo che questa sia una partita da poterci giocare fino in fondo di maniera competitiva, non come successo nelle ultime due giornate. Il Milan ha cambiato molto, tra le loro fila hanno giocatori importanti, ma noi siamo nelle condizioni di potere fare bene. Fino ad oggi siamo stati deboli nelle due aree, sarà importante lavorare sui nostri difetti e allo stesso tempo mantenere quanto di buono è stato fatto. " 

Il punto sui singoli, Pavoletti: "Leonardo sta recuperando autonomia. Adesso in testa abbiamo solo in Milan e la voglia è quella di interrompere la striscia negativa. Si inizia a svuotare l'infermeria, Gakpé e Pavoletti sono convocati per il Milan”. Perotti: "Sono convinto che farà una grande stagione, forse meglio di quella passata. Sta recuperando la conduzione, i valori della squadra verranno fuori e Diego ha la potenzialità di diventarne il trascinatore"

Infine, ha concluso il tecnico rossoblu parlando anche dell'espulsione di mercoledì sera di Pandev contro la Lazio: "Il nostro unico pensiero è quello di fare punti. Abbiamo avuto una serie di infortuni notevole che stiamo cercando di gestire al meglio. Quando tutti gli effettivi torneranno a disposizione avremo più opzioni tra cui scegliere. Questa è una rosa completa, aspettiamo solo che tornino tutti a disposizione. Multe a Pandev? È una decisione che riguarda la società. La squalifica di tre giornate è comunque una punizione pesante".

Genoa