Il Genoa si prende i 3 punti con l'Empoli, i tecnici nel post

Gasperini e Giampaolo commentano la partita di oggi pomeriggio ai microfoni di Sky, tutte le dichiarazioni.

Il Genoa si prende i 3 punti con l'Empoli, i tecnici nel post
L'esultanza di Rigoni al gol di oggi. Google.

Il Genoa batte un buon Empoli nel secondo tempo col solito impegno e l'ennesima grande prestazione in casa grazie alla rete di Rigoni, che fissa il risultato sull'1-0. Il tecnico dei liguri Gasperini si è presentato ai microfoni di Sky Sport dopo il match per discutere della partita appena conclusa, ed ecco la sua opinione: "Intanto sono tre punti fondamentali, credo che abbiamo fatto un'ottima gara. Gli abbiamo tolto le caratteristiche migliori, a livello di occasioni gliene abiamo concesse in più alcune nel secondo tempo ma sono contento nel globale perchè ho rivisto una squadra sicura".

Riguardo a Goran Pandev, sostituto di Pavoletti, e a proposito, il centravanti quando torna? "Sono contento per Goran che ha fatto un'ottima gara finalmente anche per lui, credo che sarà fondamentale per il campionato. Sarà fondamentale per lui e per la squadra questa partita. Su Pavoletti spero presto, ma le previsioni non sono così speranzose. Per adesso raccogliamo questi punti in casa col Napoli o nelle partite successive, sono soddisfatto sia del risultato sia della prestazione. Abbiamo cambiato tanto in attacco, abbiamo visto quelle cose buone anche con Rigoni che poi ti danno garanzie nel futuro".

Infine qualche parola sui tifosi, situazione in via di risoluzione: "A livello ambientale oggi c'è stata unità fra squadra e tifosi, oggi si è visto tutto lo stadio senza striscioni di contestazione. Sicuramente sono soddisfatto dell'atteggiamento ma la risposta migliore l'ha data la gente già nella partita precedente, oggi uno striscione diceva che la cosa più importante è il Genoa ed è vero, abbiamo vinto ma la cosa importante sotto questo aspetto è la risposta della gente".

Invece Giampaolo, tecnico dell'Empoli oggi sconfitto, ha rilasciato dichiarazioni dai toni completamente differenti, sempre alla stessa emittente: "Il Genoa ha avuto dominio territoriale, abbiamo fatto una partita diversa a quella a cui siamo abituati. All'inizio bbiamo avuto una grande chance con Zielinski e abbiamo preso gol nel momento migliore. Nel secondo tempo siamo stati molto bravi ma imprecisi nel realizzare, sconfitta che ritengo immeritata dopo una seconda frazione ottima e una prima così così".


Share on Facebook