Preziosi sbotta: "Quanti errori di Rizzoli con il Carpi. Se non è sereno resti a casa e non arbitri"

Enrico Preziosi non le manda a dire nei confronti di Rizzoli, arbitro della sfida persa contro il Carpi Sabato.

Preziosi sbotta: "Quanti errori di Rizzoli con il Carpi. Se non è sereno resti a casa e non arbitri"
Enrico Preziosi, sportevai.it

Schietto e sincero, Enrico Preziosi non ha paura di dire la sua sull' arbitraggio di Rizzoli nella sfida contro il Carpi. La sconfitta del Genoa non pregiudica la classifica della squadra di Gasperini, ma al presidente alcune scelte dell' arbitro proprio non sono piaciute.

Queste le parole di Preziosi riportate dal Secolo XIX: "Gli errori da parte nostra ci sono stati ma quelli di Rizzoli sono incredibili. Ce ne sono stati almeno quattro o cinque pesanti, dalla mancata ammonizione a Gagliolo in avvio a un rigore non segnalato su Pavoletti. Soprattutto, l’espulsione di Izzo che non esiste e quel recupero così lungo. Per non parlare poi dell’espulsione del mister tra primo e secondo tempo. Aveva già sbagliato in Champions? Se Rizzoli non è sereno che resti a casa. Stamattina mi hanno chiamato diversi presidenti per sottolineare i suoi errori, ci sono squadre che si giocano la salvezza e non è possibile che ci siano sbagli così. Non si manda un arbitro emiliano a dirigere il Carpi." 

Una sfuriata a tutto tondo che non risparmia nessuno, ma che evidenetemente punta il dito in maniera netta contro Rizzoli. Già nel mirino della stampa catalana nei giorni scorsi per non aver assegnato un rigore al Barcellona nella sfida di Champions League persa al Calderon contro l'Atletico Madrid del Cholo Simeone. Una situazione delicata, a cui si aggiunge il fatto che a quanto pare il Genoa non è l'unico club ad avere qualcosa da dire sulle recenti direzioni di gara di Rizzoli nel campionato di casa nostra.