Genoa: fondamentale il rientro di Veloso. Senza di lui 2 punti in 7 gare

Il Genoa non riesce ad uscire dalla crisi. Una delle cause è sicuramente l'assenza di Veloso a centrocampo, un perno importante per lo scacchiere di Juric.

Genoa: fondamentale il rientro di Veloso. Senza di lui 2 punti in 7 gare
Photo by "Pianeta Genoa 1893"

La situazione del Genoa si fa piuttosto critica e preoccupante. L'obiettivo salvezza verrà centrato senza ombra di dubbio, ma ciò che preoccupa di più è lo scarso rendimento ottenuto fino ad ora. I buoni risultati registrati nella prima parte della stagione etichettavano i rossoblu come una mina vagante del campionato in grado di lottare per la zona Europa League, ma da quando sono partiti pezzi da novanta come Rincon e Pavoletti, la squadra ne ha risentito anche sotto l'aspetto del morale. La classifica è buona ma con uno score che lascia a desiderare: 25 punti ottenuti, 6 vittorie, 7 pareggi, e ben 10 sconfitte, 3 delle quali arrivate nelle ultime cinque apparizioni. Un trend che deve essere assolutamente invertito per rialzare la testa e ritornare a fare bottino pieno. 

Il mercato ha regalato numerosi innesti di qualità a Juric, ma a quanto pare nessuno è in grado di "sostituire" uno come Miguel Veloso, unico centrocampista portoghese presente in rosa in grado di apportare quel pizzico di qualità in più alla squadra. Sfortunatamente, però, sta attraversando un momento piuttosto difficile a causa dei numerosi problemi fisici che lo stanno tenendo lontano dal campo da diverso tempo. Dovrebbe rientrare a breve dopo essersi stirato nel mese di dicembre, ed è pronto a riprendersi le chiavi della mediana genoana. Il Genoa, senza di lui, ha ottenuto poco e niente: i numeri parlano di 2 punti in 7 gare senza la sua presenza in campo. Numeri importanti per un centrocampista altrettanto importante per l'assetto tattico di Ivan Juric. 

Con il suo rientro potremmo assistere anche a qualche variazione tattica. Cataldi farà coppia con lui in mezzo al campo, mentre lo svedese Hiljemark avanzerà sulla linea dei trequartisti insieme a Laxalt. Il Genoa chiama Veloso; infortuni permettendo, il suo rientro dovrebbe essere solo una questione di tempo.