Genoa, ufficiale il cambio in panchina: esonerato Juric, c'è Mandorlini

L'ex tecnico del Verona sostituirà il croato, che paga dopo il tracollo in casa del Pescara di Zeman, termine ultimo di una striscia negativa di risultati che dura da metà dicembre (7 sconfitte, 8 con la Coppa Italia, e solo due pareggi all'attivo).

Genoa, ufficiale il cambio in panchina: esonerato Juric, c'è Mandorlini
Genoa, ufficiale il cambio in panchina: esonerato Juric, c'è Mandorlini

E' stata fatale, a Ivan Juric, la disfatta del suo Genoa in casa del Pescara di Zdenek Zeman. La prima lezione impartita dal maestro Boemo al ritorno in Serie A costa carissima all'ex allenatore del Crotone, che dopo uno sfavillante avvio di stagione, ha pagato ieri notte con l'esonero dalla panchina dei rossoblù. 

L'esonero - Il Genoa Cricket and Football Club comunica di aver sollevato dall’incarico di allenatore della prima squadra il tecnico Ivan Juric, a cui vanno i migliori auguri per il prosieguo dell’attività professionale.

Questo il comunicato stampa con il quale, in serata, il club ligure annunciava la decisione dell'avvicendamento sulla panchina del Grifone: troppe le sette sconfitte rimediate da Simeone e compagni nelle ultime nove gare di campionato. Di fatto, dopo la bella e confortante vittoria sulla Juventus a Marassi, il Genoa si è spento, riuscendo a far punti, quattro, contro la Fiorentina, e racimolare un misero punto in casa contro il derelitto Crotone. Una crisi di risultati, oltre che di gioco, che ha fatto piombare i liguri al quint'ultimo posto, meglio soltanto di Empoli, Palermo, Crotone e, per l'appunto, Pescara.

Andrea Mandorlini, 56 anni, di Ravenna, è il nuovo allenatore del Genoa - Foto GolDelNapoli
Andrea Mandorlini, 56 anni, di Ravenna, è il nuovo allenatore del Genoa - Foto GolDelNapoli

La sfida in terra d'Abruzzo è quindi costata la panchina del Genoa a Juric, che lascia il posto ad Andrea Mandorlini, il quale nella notte ha vinto il ballottaggio con un altro Andrea, Stramaccioni, meritandosi la fiducia del patron Preziosi fino al prossimo giugno. Un anno e mezzo, dunque, la durata del contratto che legherà l'ex Verona alla panchina del Grifone. Questo l'annuncio che il club di Preziosi ha emesso attraverso il proprio sito ufficiale a notte appena iniziata. 

Il nuovo inizio - Il Genoa Cricket and Football Club rende noto di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a mister Andrea Mandorlini. Il nuovo allenatore ha sottoscritto un contratto con scadenza giugno 2018.​


Share on Facebook