Genoa, Juric si prepara al test contro l'Heerenveen

Oggi al Genoa spetta un'altra amichevole internazionale, in vista dell'impegno in Coppa Italia tra una settimana.

Genoa, Juric si prepara al test contro l'Heerenveen
Ivan Juric allenatore del Genoa / www.gazzetta.com

Test serale in vista per la squadra di Juric che dovrà affrontare l'Heerenveen. Si andrà in scena alle 20 allo stadio Bacigalupo di Savona che vedrà il Genoa scontrarsi contro la nona classificata nella scorsa Eredivisie. Dopo le partite contro Hoffeneim e Nantes, un'altra amichevole internazionale è essenziale per prepararsi al meglio in vista della prima sfida ufficiale dell 13 agosto in Coppa Italia

Il Genoa potrebbe scendere in campo con una formazione simile a quella titolare e che probabilmente sarà quella che Juric schiererà  in Coppa Italia. Un 3-4-3 sarebbe la scelta più plausibile: Perin in porta accompagnato dal blocco difensivo Briaschi-Spolli-Gentiletti, il centrocampo composto da Lazovic, Bertolacci (probabilmente dal primo minuto), Veloso e Laxalt; tridente d'attacco che vede titolari Pandev, Simeone e Ninkovic. Un trio esplosivo che può vantare il talento dell'attaccante argentino che l'anno scorso, dopo una prima parte di campionato superlativa, si è perso strada facendo. Juric lavora dunque con la squadra, provando in queste amichevoli vari moduli e formazioni, aspettando magari qualche rinforzo dal mercato, specialmente in difesa dove i nomi sono tanti. Non sono però da sottovalutare inoltre i forti interessi per il Cholito Simeone da parte di molte squadre italiane, specialmente la Fiorentina che sembra voler puntare proprio su di lui per la prossima stagione.

Le amichevoli contro Nantes e Hoffeneim hanno visto i grifoni uscirne vittoriosi con due partite abbastanza sofferte, ma che hanno fatto emergere dalla squadra risposte importanti. Oggi la sfida sarà ugualmente impegnativa e soprattutto l'avversario non è da sottovalutare: squadra che vanta un ottimo settore giovanile l'Heerenveen ha un parziale di 54 goal fatti e 53 subiti in 34 partite, con i preliminari di Europa League sfuggiti per un soffio. Inoltre la squadra olandese ha in rosa uno degli astri nascenti del calcio, il giocatore 18enne del Real Madrid Martin Ödegaard che in questa stagione dovrà mostrare il suo talento dopo vari anni passati nell'ombra.

Genoa