Inter, 200 milioni per Thohir

Goldam Sachs dà l'ok per l'assegno, Thohir libera Moratti e diventa l'unico proprietario dell'Inter. Ora sotto con il mercato.

Inter, 200 milioni per Thohir
Inter, 200 milioni per Thohir

Erick Thohir ha ottenuto il tanto agognato ok da Goldman Sachs. 

Ok che prevede l'arrivo di un assegno da 200 milioni che libererà Massimo Moratti da debiti e garanzie contratte per circa 80 milioni e renderà Thohir proprietario a tutti gli effetti dell'Inter

Sitemata questa faccenda, Thohir potrà ora impegnarsi anche a cercare soldi e finanziamenti nel sud-est asiatico così da rinforzare l'altro grande componente importante in una squadra: quello del mercato. Non solo l'aspetto economico-finanziario che deve essere in regola, ma anche rafforzare la squadra per permettere al club di tornare a vincere perchè sono i trofei, in fin dei conti, i veri obiettivi della squadra. 

O la conquista di un posto in Champions League, obiettivo dell'Inter per la prossima stagione. 

FC Internazionale Milano