Verso Parma - Inter: i convocati di Mazzarri, nessun recupero di rilievo

Continua l'emergenza in casa nerazzurra. Mazzarri può contare su Hernanes, ma non ritrova nessun assente illustre. Probabile lo stesso undici proposto con la Sampdoria per la trasferta di Parma. Scalpita Kuzmanovic.

Non migliora, in casa Inter, la situazione infortunati. Mazzarri, per la trasferta di Parma, non recupera nessuno degli eccellenti esclusi. Le timide speranze accostate al nome di Guarin han lasciato strada alla realtà. Il colombiano risente ancora parzialmente dell'affaticamento muscolare che lo ha tenuto fuori nelle ultime apparizioni. Resta scoperto anche il fronte esterni. Nagatomo sente profumo d'Europa e prova a tornare per la gara di ritorno con il Saint Etienne. Toccherà ancora ad Obi (o Mbaye) e Dodò, difeso dal tecnico in conferenza. 

Note positive sul fronte Hernanes. Il brasiliano, uscito anzitempo con la Sampdoria, rientra nei convocati del tecnico ed è a disposizione. Si gioca una maglia con Kuzmanovic, apparso in buona condizione nello spezzone di gara di San Siro. 

Davanti Palacio e Icardi, ancora loro. Continua la ricerca del gol per il Trenza, apparso lontano dalla miglior condizione, almeno sottoporta. I movimenti sono da grande attaccante, manca ancora la lucidità figlia del tempo e di allenamenti al massimo della forma. 

Chi spinge la squadra è invece Kovacic, sempre più leader aldilà della giovane età. Queste le sue parole ai microfoni di SkySport "La squadra sta diventando veramente un bel gruppo, siamo tutti amici in campo e fuori dal campo. Ci divertiamo, abbiamo solo aspettato i risultati e sono arrivati. Penso che anche con il Napoli abbiamo fatto una bella gara. Con 7 punti in tre partite abbiamo fatto bene, adesso dobbiamo continuare così. Dobbiamo fare bene per il terzo posto perché l'Inter è un club che deve stare in Champions League ogni anno. Speriamo di farcela quest'anno".

I convocati di Mazzarri:

Portieri: Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni.

Difensori: 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 15 Vidic, 22 Dodò, 23 Ranocchia, 25 Mbaye, 54 Donkor.

Centrocampisti: 10 Kovacic, 17 Kuzmanovic, 18 Medel, 20 Obi, 27 Gnoukouri, 29 Camara, 44 Krhin, 88 Hernanes

Attaccanti: 8 Palacio, 9 Icardi, 28 Puscas, 97 Bonazzoli


Share on Facebook