Mancini: "L'Inter è un pezzo di vita"

Lunga intervista rilasciata a Sky dal tecnico nerazzurro. Tanti i temi affrontati, dal mercato al suo rapporto con Massimo Moratti.

Mancini si concede ai microfoni di Sky Sport. Tanti i temi affrontati: il suo ritorno all'Inter, il mercato e il suo rapporto con l' ex presidente Massimo Moratti.

"Dopo tanti anni all'estero avrei voluto continuare con una nuova avventura di questo tipo, ma poi è arrivata l'Inter che per me è un pezzo di vita. "

Capitolo Mercato - L'Inter insegue Podolski e Diarra, mentre resta viva la speranza Cerci, stante la volontà del calciatore "Il mercato di gennaio non è semplice, devi essere un po' fortunato, magari ti capitano giocatori che non si sono ambientati quando si sono trasferiti in estate. Non avendo giocatori esterni, qualcosa sicuramente va fatta."

Europa League - La vecchia Coppa Uefa resta via importante per approdare alla Champions e respirare nuovamente aria di trofei "Vincere l'EL con l'Inter, sarebbe un grande trionfo, ma non sarà una cosa semplice."

Il rapporto con Massimo Moratti - Mancini non dimentica il Presidente uscente, gli anni d'oro e il passato glorioso "Siamo stati quattro insieme abiamo vuto un ottimo rapporto e siamo stati benissimo. Mi ha fatto piacere che quando sono andato a trovarlo aveva il quadro del 15esimo scudetto, un bel ricordo per noi. " Un appello ai tifosi - "Ci sarà un po' da soffrire per noi e per loro".

(Fonte sky, fcinternews.it)


Share on Facebook