Inter, i convocati di Mancini per il Psg

Il giusto mix tra giovani e campioni affermati, il tecnico nerazzurro sceglie i 23 per la sfida con i potenti di Francia.

La corsa nerazzurra si ferma a Marrakech. Archiviate le festività natalizie, in attesa di accogliere un 2015 chiamato a sciogliere i legami con il difficile passato recente, l'Inter si prepara all'amichevole di lusso con il ricco Psg. Novanta minuti per ottenere risposte confortanti in vista di una ripresa ad alta quota. C'è la Juve alle porte e il brivido lungo la schiena, anche in periodo di stagnazione, non può non scorrere. Troppo forte la rivalità, in campo e fuori, per non sognare lo sgarbo.

Mancini ama i confronti senza domani, anche partendo da una posizione di rincalzo. Contro l'undici di Blanc, il tecnico presenta una lista condita da tanti talenti in cerca di consacrazione - in rampa di lancio Puscas e Bonazzoli, già decisivo quest'ultimo nel finale con la Lazio - e big in cerca di rivincite. Spazio a Vidic - sotto la lente d'ingrandimento il serbo, visti i problemi della coppia Ranocchia - Juan - e Hernanes, tassello di qualità da inserire in mediana, ma anche a Jonathan, quest'anno oggetto misterioso e fondamentale nella retroguardia a 4 del Mancio.

Questo l'elenco completo: Portieri: 1 Handanovic, 30 Carrizo, 46 Berni. Difensori: 2 Jonathan, 5 Juan Jesus, 6 Andreolli, 15 Vidic, 22 Dodò, 23 Ranocchia, 25 Mbaye, 33 D'Ambrosio, 54 Donkor. Centrocampisti: 10 Kovacic, 17 Kuzmanovic, 20 Obi, 29 Camara, 44 Krhin, 88 Hernanes, 90 M'Vila, 96 Palazzi. Attaccanti: 9 Icardi, 28 Puscas, 97 Bonazzoli.


Share on Facebook