Inter, Bonazzoli ufficiale alla Sampdoria

Confermata la trattativa con il club blucerchiato, l'attaccante si trasferisce a Genova da luglio.

Federico Bonazzoli è un nuovo giocatore della Sampdoria. La notizia comparsa nei giorni scorsi, con il doppio affare sull'asse Genova - Milano - seconda metà di Duncan acquisita dai blucerchiati per 3,5 milioni e acquisto del giovane attaccante - assume ora i crismi dell'ufficialità. Il miglior prospetto del settore giovanile nerazzurro lascia la Pinetina al termine della stagione per trovare campo e continuità alla corte dell'istrionico Ferrero. 

4,5 milioni, questo quanto dovrebbe incassare l'Inter secondo Sky Sport. Il club di Thohir mantiene il diritto di riacquisto, lasciando quindi la porta aperta a Bonazzoli, considerato uno dei possibili crack del calcio italiano negli anni a venire. 

Sul fronte offensivo, con Osvaldo ancora in rosa - dall'Inghilterra si parla di un disperato tentativo del Qpr (mentre in Argentina è il Boca Juniors a tentare il colpo) - l'Inter resta ora immobile. Da segnalare la figura di Cassano. Il barese resta sullo sfondo e l'operazione è fattibile anche nella giornata di domani. 

In mezzo, sfuma il possibile arrivo di Ledesma. In giornata contatto Inter - Lazio. A spegnere le luci sulla trattativa la richiesta di Lotito, Kuzmanovic più un contributo economico di un milione e mezzo circa. Il Presidente biancoceleste, nonostante la situazione contrattuale del calciatore, in scadenza a giugno, sceglie di non rinforzare una squadra rivale. Al momento l'unico innesto sulla carta non proibitivo è Lassana Diarra, svincolato dalla Lokomotiv, ma al centro di una guerra legale. 

Capitolo Rolando - Potrebbe essere il centrale del Porto, già in nerazzurro lo scorso anno, il rinforzo per Roberto Mancini. Passi avanti tra i dirigenti nerazzurri e il club portoghese, ora disposto alla cessione, dopo le rimostranze estive. Incontro nel pomeriggio, si attendono sviluppi. 

FC Internazionale Milano