Live Inter - Real Madrid, amichevole precampionato: Jesè, Varane e James fissano il punteggio sul 3-0 per i blancos

Live Inter - Real Madrid, amichevole precampionato: Jesè, Varane e James fissano il punteggio sul 3-0 per i blancos
Inter
0 3
Real Madrid
Inter: Inter: (4-3-1-2): Handanovic; Montoya (Santon 67'), Murillo (Andreolli 67'), Ranocchia, Juan Jesus; Kovacic, Brozovic (Gnoukouri 53'), Kondogbia; Hernanes (Guarin 67'); Icardi, Palacio (Longo 67').
Real Madrid: Real Madrid: (4-2-3-1): K.Navas (Casilla 46'); Danilo (Carvajal 62'), Pepe (Varane 46'), Ramos (Nacho 46'), Marcelo (Arbeloa 64'); Casemiro, Kroos (James 80'); Bale (Cheryshev 46'), Isco (Lucas Silva 63'), Jesé; C.Ronaldo (Lucas Vazquez 46').
SCORE: 0-3 - JESE' 29' - VARANE 56' - JAMES 89'
ARBITRO: ammoniti: Hernanes, Juan Jesus. (I).
NOTE: Incontro amichevole. Si gioa a Guangzhou (Cina), per l'international Champions Cup. Il calcio d'inizio è previsto per le 14.00 italiane.

Da Alessandro Cicchitti è tutto per l'amichevole di oggi. A risentirci con il melgio del grande calcio internazionale live su VAVEL Italia.

16.00 - Nonostante tutto, ci sono delle buone indicazioni in Kovacic e Handanovic per Mancini. Ancora in ritardo Kondogbia e Palacio, assenti dal gioco Icardi e Brozovic, Murillo invece ancora da registrare. 

15.55 - Inter punita nel primo tempo da Jesè bravo a sfruttare un'errore in fase difensiva di Murillo. Nella ripresa con i cambi il Real ha mantenuto la freschezza del primo tempo, mentre l'Inter è calata in modo evidente. Prima il gol di Varane su disattenzione della difesa, poi il gioiello di James hanno fissato il punteggio sul 3-0 in favore degli uomini di Benitez.

93' - FINISCE QUI. 3-0 PER IL REAL MADRID. INTER BUONA NELLA PRIMA FRAZIONE, CALATA IN MODO EVIDENTE ALLA DISTANZA. 

91' - Real Madrid in controllo totale in questi ultimi minuti. 

Gioiello su punizione di James. Ormai siamo a 30 secondi dalla segnalazione del recupero. 

JAMESSSSS! CHE GOL! FANTASTICO! PUNIZIONE TELECOMANDATA! 3-0 REAL MADRID!

87' - Ancora un fallo di D'Ambrosio, altra punizione per James.

85' - Punizione pericolosa di James da oltre 30 metri. Handanovic si salva in calcio d'angolo.

81' - Cambi anche per l'inter: Taider per Kovacic, D'Ambrosio per Juan Jesus e Popa per Ranocchia. 

80' - Nuovi cambi in casa Real, con James e Lazo che hanno fatto il loro ingresso in campo. Per il gioiello, James Rodriguez si tratta dei primi della stagione. 

SECONDO ED ULTIMO BREAK DEL MATCH. TIME OUT IN CORSO. 

75' - Buona opportunità per i nerazzurri con Guarin che ha recuperato palla, poi ha provato la conclusione dal limite senza trovare la porta. 

73' - Carvajal arriva sul fondo, mette il pallone all'indietro, ma Ranocchia riesce a sventare di testa.

67' - Kondogbia prova a inventare, scucchiaiando un pallone in area che però diventa imprendibile sia per Icardi, che per il neo entrato Longo

67' - I ritmi sono molto scesi in questa seconda frazione di gioco. Nonostante i tanti cambi lastanchezza si fa sentire per tutti. 

66' - Ora in campo anche Guarin, Santon, Andreolli e Longo.

Altri 3 cambi per il Madrid: Arbeloa per Marcelo; Carvajal per Danilo e Lucas Silva per Isco. 

62' - E' sceso molto il ritmo dell'Inter, che necessita di forze fresche. 

L'Inter è riuscita a difendersi sul calcio d'angolo a sfavore, ma poi il pallone è finito tra i piedi di Lucas Vazquez che ha messo dentro per il solo Varane. Tutto facile per il francese completamente dimenticato al centro dell'area di rigore dalla difesa interista.

56' - GGGGGGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLL 2-0 REAL MADRID! VARANE! HA COLPITO VARANE! 

55' - Sugli sviluppi del corner ci ha provato Ranocchia che però ha schiacciato troppo il pallone.

55' - Colpo di testa di Kondogbia che guadagna un buon calcio d'angolo per i nerazzurri. 

53' - Primo cambio nell'Inter: fuori Brozovic, dentro Gnoukouri.

52' - Intanto è stato ammonito Hernanes nell'Inter. 

50' - Dunque, l'Inter non ha effettuato nessun cambio, mentre il Real ha cambiato Keylor Navas con Casilla; Pepe con Nacho; Ramos con Varane; Bale con Vazquez e Roanldo con Cheryshev. 

48' - E' entrato Cheryshev e se ne sono accorti un po tutti. Prima ha accomagnato l'azione che ha portato al tiro Isco, poi ha deciso di fare tutto da solo calciando in modo molto pericoloso col sinistro. Palla fuori di poco.

47' - Subito Real vicino al gol. Tiro a giro di Isco deviato da Juan Jesue. 

46' - Nel frattemp oè iniziata la girandola di cambi in casa Real. Sono entrati Varane, Nacho, Lucas Vazquez, Cheryshev e Kiko Casilla. 

46' - SI RIPARTE. INIZIATO IL SECONDO TEMPO.

14.58 - Qui tutto il Real ad abbracciare Jesè, autore dell'unico gol del match, siglato al minuto 29. 

14.55 - I protagonisti, uno in positivo (Jesè), l'altro in negativo (Murillo) di questo primo tempo. Decide proprio un gol di Jesé. Non perfetto il colombiano in marcatura sul giovane blancos. 

14.50 - Termina qui la prima frazione di gioco tra Inter e Real Madrid. Il risultato è 0-1 in favore dei blancos. Decide il gol di Jesè al 29'. Nel complesso si è vista una buona Inter, che ha concesso qualcosa di troppo in difesa, ma che ha creato anche delle situazioni interessanti in zona gol. Tra tutti i nerazzurri, sicuramente molto positiva la prova di Mateo Kovacic

47' - Ancora l'Inter pericolosa con una punizione di Hernanes controllata con i pugni da Keylor Navas.

46' - Ci prova anche Kovacic: slalom gigante tra i centrocampisti del Real, poi conclusione col mancino tra le braccia di Keylor Navas. 

45' - Potenziale ottma occasione per Kondogbia, che però non impatta bene la palla che non termina nemmeno sul fondo. 

44' - Jesè davvero ispiratissimo. Scambio sublime con Bale, uno due in area, poi però, viene disturbato al momento del tiro da Montoya. Ne esce un nulla di fatto. 

40' - Bale salta in modo netto Juan Jesus, ma poi non riesce a servire in modo adeguato Cristiano Ronaldo.

38' - Contropiede perfetto del Real Madrid, non concretizzato da Cr7. La palla calciata dal pallone d'oro è finita tra le braccia di un'attentissimo Handanovic. 

33' - Il gioco è ripreso da qualche minuto. Il Real, ora sta prendendo sempre più campo. Inter troppo schiacciata nella sua metà campo. 

30' - TIME OUT. C'E' IL BREAK PER CONSENTIRE AI CALCIATORI DI RIPRENDERE FIATO. FA MOLTO CALDO A GUANGZHOU. 

Molto male Murillo nell'occasione del gol di Jesè. Il canterano del Madrid però, ha confezionato un gol delizioso: stop perfetto, palla a terra, dribbling secco su Murillo e tiro sul primo palo senza lasciar scampo ad Handanovic. Real in vantaggio alla mezz'ora. 

29' - GGGGGGGGGGGGOOOOOOOOOLLLLLLLLLLL! JESE'!!! GRAN GOL DI JESE'! REAL MADRID IN VANTAGGIO!

28' - Hernanes svirgola al volo un pallone messo in area da un'inatteso Juan Jesus terzino sinistro. Poteva essere una buona occasione, ma non è stata sfruttata. 

24' - HANDANOVIC! FANTASTICO! Salva ancora tutto sulla conclusione di Kroos da fuori, poi si supera su Jesè che però era in posizione di off side. 

23' - Ci prova anche Casemiro da fuori. Palla deviata in corner. Inter in sofferenza.

20' - Nonostante le svariate occasioni per il Madrid, fin qui si è vista un'ottima Inter, soprattutto in fase offensiva. Buone le giocate e le combianzioni tra Icardi & co. Sembra molto ispirato anche Kovacic

15' - ANCORA RONALDO VICINISSIMO AL GOL! STAVOLTA PALLA FUORI DI POCHISSIMO.

13' - GRANDE PARATA DI HANDANOVIC SULLA PUNIZIONE DI CR7.

13' - Fallo di Kondogbia. C'è Ronaldo sul pallone.

10' - Si accende CR7. Palla persa da Kondogbia a centrocampo, con Kroos bravo nel servire Ronaldo. Il suo tiro però, viene sventato in due tempi da Samir Handanovic.

4' - Ancora Bale, scatenato in questi primi minuti. Conclusione diagonale con il mancino che si infrange sui cartelloni pubblicitari a fondo campo. 

4' - Opportunità anche per il Real Madrid! Ottima giocata di Jesè che attende l'inserimento di Bale, anticipato all'ultimo da Murillo e Handanovic. 

2' - GRANDE OCCASIONE MANCATA DA ICARDI! L'argentino si era liberato perfettamente al centro dell'area, ma non è riuscito a spizzare il pallone di testa. 

1' - Bale già molto attivo sulla fascia di sinistra. Ranocchia prova a tenerlo in velocità, ma poi il gallese sbaglia il cross verso CR7.

14.00 - SI PARTE! E' INIZIATA INTER - REAL MADRID.

Le squadre sono in campo, il Tianhe Stadium è completamente gremito. Davvero una grande cornice di pubblico per questa amichevole, che speriamo ci regali tanti gol ed emozioni.

13.55 - Ormai ci siamo. Manca pochisismo al fischio d'inizio di Inter - Real Madrid, match amichevole, valido per l'International Champions Cup asiatica. Le squadre stanno per fare il loro ingresso in campo. 

1L'Inter, invece, è reduce dalla sconfitta con il Milan, che insieme a Real e appunto Inter, forma il terzetto di squadre pronte a contendersi il titolo dell'International Champions Cup in Asia. 

13.45 - Il Real Madrid con il match di oggi fa il suo esordio nell'ICC2015 asiatica dopo aver giocato e vinto la competizione in Australia. I blancos dopo la sconfitta ai rigori con la Roma, hanno piegato in modo netto il Manchester city e si sono aggiudicati il titolo.

13.40 - Le squadre sono in campo per il consueto riscaldamento pre match. La situazione atmosferica però, è decisamente proibitiva. A Guangzhou, nonostante sia già calata la sera ci sono oltre 30 gradi, con il 90% di umidità nell'aria. 

C'è Handanovic in porta con i nuovi Montoya e Murillo in difesa. A centrocampo Kondogbia e Brozovic agiranno ai lati di Kovacic, mentre in avanti occhi puntati su Maurito Icardi.

13.20 - Ufficale anche la formazione dell'Inter. Nessuna sorpresa nell'undici di Mancini

Due cambi rispetto alla formazione annunciata alla vigilia: C'è Casemiro accanto a Kroos e non Modric, mentre in avanti manca Benzema. Al suo posto verrà schierato uno tra CR7 e Bale, con l'inserimento di Isco in trequarti, al fianco di Jesé.

13.15 - E' arrivata la formazione ufficiale scelta da Rafa Benitez per il suo Real Madrid

Si tratta di un gioiello costruito nel 1987 ed ha una capienza di 60.000 posti. E' lo stadio del Guangzhou Evergrande, dove militano Diamanti e Gilardino, casa per diversi anni dell'ex ct Marcello Lippi.

Questo è il Tianhe Stadium di Guangzhou dove tra poco meno di un'ora si sfideranno Inter e Real Madrid

13.10 - Non sono ancora arrivate le formazioni ufficiali delle due squadre, anche se non dovrebbero esserci grosse novità rispetto ai possibili schieramenti della vigilia.

13.00 - Buongiorno amici lettori di Vavel Italia e benvenuti alla diretta scritta, live ed della gara tra Inter e Real Madrid, valevole per il torneo estivo International Champions Cup. Il match si giocherà a Guangzhou nel sud della Cina. Il calcio d'inizio è previsto per le 14.00 italiane. Da Alessandro Cicchitti e dalla redazione calcio di Vavel Italia, l'augurio di un buon pomeriggio in nostra compagnia. 

Operazione rilancio per l'Inter di Roberto Mancini. Dopo le sconfitte con il Bayern e con il Milan, ora l'Inter va alla ricerca di un risultato prestigioso nell'International Champions Cup. L'avversario è di quelli proibitivi, ma sicuramente stimolanti: si tratta del Real Madrid di Cristiano Ronaldo e Bale. La squadra del Mancio, dopo l'ampio turnover con il Milan potrà sfoderare tutti i suoi assi da Kovacic a Icardi, passando per Kondogbia. Ci si attende un match divertente ed entusiasmante, in cui l'inter potrà certamente tener testa al Madrid, visti anche gli incoraggianti segnali fatti vedere nelle precedenti amichevoli. 

Le Probabili Formazioni

Dopo l’ampio turnover messo in atto nel derby di sabato, Roberto Mancini sembra intenzionato a schierare la miglior formazione possibile, con i rientri dal primo minuto di tutti gli assi della squadra. Dovrebbe tornare tra i pali Handanovic, mentre la liena di difesa con tutta probabilità sarà formata da Montoya e D’Ambrosio sulle corsie esterne, e da Murillo e Ranocchia  nel mezzo. A centrocampo ci sarà Kovacic nel ruolo di regista, dopo la bella prestaizone fatta vedere nel match con il Bayern. Ai suoi fianchi sicuri gli impieghi di Brozovic, tra i migliori in questa pre-season e Kondogbia, ancora in ritardo di condozione. Hernanes sarà il trequartista alle spalle del duo argentino Icardi, Palacio, con Longo pronto a subentrare nella ripresa.

Live Inter - Real Madrid, diretta risultato amichevole internazionale

Nel Real di Benitez invece, è lecito aspettarsi qualche variazione all’onze de gala visto nei match precedenti con Roma e Manchester City. In porta c’è il ballottaggio tra Casilla e Navas che appare in leggero vantaggio, mentre in difesa, quasi sicuramente riposerà Carvajal, con l’impiego dal primo minuto del nuovo acquisto Danilo. Non mancheranno comunque ne Pepe, ne Sergio Ramos, mentre a sinistra Marcelo sembra la soluzione più logica. A centrocampo dovrebbero giocare Modric e Kroos con James e Isco che siederanno in panchina. I tre alle spalle di Benzema infatti, saranno Bale, Jesé e Cristiano Ronaldo sempre a caccia di gol e di nuovi record. 

Inter: (4-3-1-2): Handanovic; Montoya, Murillo, Ranocchia, D'Ambrosio; Kovacic, Brozovic, Kondogbia; Hernanes; Icardi, Palacio. All. R. Mancini 

Live Inter - Real Madrid, diretta risultato amichevole internazionale

Real Madrid: (4-2-3-1): K.Navas; Danilo, Pepe, Ramos, Marcelo; Modric, Kroos; Bale, Jesé, C.Ronaldo; Benzema. All. R. Benitez

Le parole della vigilia

Alla vigilia del match di Guangzhou i due allenatori, Mancini e Benitez, hanno rilasciato delle importanti dichiarazioni a riguardo del match. Mancini e l’Inter arrivano dopo la sconfitta nel derby di sabato, in cui va ricordato che l’inter ha giocato per un’ora con la formazione b, preservando i titolari, che invece oggi saranno tutti in campo. Ecco le parole del tecnico di Jesi: “Difficile giocare due partite in poche ore, per questo abbiamo fatto turnover. La cosa più importante è evitare infortuni. Domani cambieremo ancora, vogliamo fare un buon calcio. Siamo molto contenti di essere qui, ringrazio tutti i tifosi presenti in Cina per il loro affetto. Non abbiamo ancora segnato ma può succedere. Per ora la cosa più importante è entrare in forma. Il Real Madrid è più avanti ma è bello giocare partite così. Dobbiamo arrivare pronti al campionato”.

Live Inter - Real Madrid, diretta risultato amichevole internazionale

Anche Don Rafè, come veniva chiamato a Napoli, ha commentato in conferenza stampa l’imminente match nell’International Champions Cup con l’inter. Da ricordare, che a differenza dell’inter, il Real è arrivato in Cina sono ieri dopo aver disputato e vinto l’ICC in Australia. Questo potrebbe essere un punto a sfavore per i ragazzi di Rafa, probabilmente ancora stanchi per il viaggio. Ecco le sue parole alla vigilia del match: “Giocare qui è diverso. L’Inter è una squadra molto forte e importante. E’ sempre un incentivo giocare un match così contro una squadra così forte come l’Inter.” Poi qualche parola anche sulla formazione che intende far giocare: “La formazione? Decideremo secondo le sensazioni e in base alle condizioni di umidità e calore, non vogliamo rischiare infortuni o affaticamenti, dovremo fare attenzione e giocare al meglio delle nostre possibilità”. 

Precedenti tra le due squadre

Sono 15 gli incontri ufficiali in cui Inter e Real si sono affrontate nel corso della loro storia. Il primo confronto in assoluto risale alla stagione 1963-64 quando l’Inter si impose per 3-1 nell’allora Coppa dei Campioni. Ben più famose ed appassionanti le sfide tra le due squadre nel corso degli anni 80’. Nell’83’ Il Real riuscì ad imporsi nella doppia sfida di Coppa delle Coppe, con un pareggio e una vittoria. Poi, nella stagione 84’-85’ e in quella 85’-86’ le due squadre si sono affrontate in Coppa Uefa. Inter beffata in entrambe le occasioni: nell’85’ dopo un netto 2-0 casalingo, in Real riuscì nella rimonta al Bernabeu con un secco 3-0, mentre l’anno seguente dopo la vittoria casalinga dei nerazzurri, il Real travolsero l’Inter in Spagna con un sonoro 5-1. Gli ultimi incontri ufficiali risalgono alla stagione 98’ quando le due squadre finirono nello stesso girone di Champions League. Nel match giocato al Bernabeu vinse il Real con il punteggio di 2-0, mentre al ritorno si impose l’Inter trascinata da uno splendido Roberto Baggio con il punteggio di 3-1. Per quanto riguarda i match amichevoli, invece, quello di oggi sarà la decima sfida senza punti in palio tra Inter e Real. Lo scorso anno, sempre nell’ICC, la sfida terminò sull’1-1 e l’Inter poi si impose ai rigori. Nel 2013, invece, sempre nell’ICC, ad avere la meglio fu la squadra di Ancelotti con il netto punteggio di 3-0. 

Live Inter - Real Madrid, diretta risultato amichevole internazionale

FC Internazionale Milano