Inter, Jovetic vede la Juve

Sospiro di sollievo in casa Inter, stop di una decina di giorni per il montenegrino.

Inter, Jovetic vede la Juve
Inter, Jovetic vede la Juve

"Elongazione al bicipite femorale della coscia sinistra". Gli esami sostenuti nella giornata odierna da Stevan Jovetic chiariscono l'entità del problema accusato nel posticipo domenicale.

Il giocatore, nella fase di riscaldamento, avverte un fastidio che induce Mancini a cambiare l'undici prestabilito. In campo Palacio, il montenegrino rientra negli spogliatoi  e viene preso in custodia dai medici della società. Oggi, il responso. L'Inter accoglie con piacere il referto, perché un intoppo di questa entità richiede una pausa non superiore ai 10 giorni.

Jovetic salta quindi il prossimo impegno in A, in programma nel week-end con la Sampdoria, e rimanda anche l'appuntamento con la Nazionale, rinunciando alla chiamata in vista delle sfide di qualificazione all'Europeo francese, ma mette nel mirino la Juventus.

Rientro previsto per l'impegno posto dopo la sosta, quando al cospetto dell'Inter è attesa la Signora, in affanno e pronta a un colpo in grande stile per rilanciare la candidatura scudetto.

Alla Pinetina, il giocatore punta ad accelerare i tempi per ri-abbracciare i compagni e dimenticare in fretta la scoppola di marca viola. Mancini segue con attenzione l'evolversi della situazione, perché la carriera di Jovetic induce alla cautela. Il talento ex City non è nuovo a brusche fermate dovute a "carenze" fisiche.

L'inseguimento alla Juve parte già da queste ore, avere Jovetic è determinante per ampliare la gamma di soluzioni offensive, per svegliare dal letargo un settore d'attacco fin qui sottotono.

FC Internazionale Milano