Kondogbia, ricorso accolto. In campo dal 1'?

Accolto il ricorso presentato dalla società per la squalifica di 2 turni. Mancini lo schiererà titolare?

Kondogbia, ricorso accolto. In campo dal 1'?
Accolto il ricorso per Kondogbia

La società Internazionale Milano lo annuncia sul proprio sito con un comunicato ufficiale: "Geoffrey Kondogbia sarà convocabile per la partita in programma domenica sera a Torino contro la Juventus. È stato infatti accolto il ricorso proposto dal Club contro la sanzione comminata dal Giudice Sportivo nei confronti del proprio tesserato. Ridotta quindi di una giornata la squalifica". 

Kondogbia quindi lo rivedremo nel posticipo delle 20.45 allo Juventus Stadium e magari dal primo minuto. Il Mancio ha ribadito più volte di puntare forte sul francese, ritenuto uomo di qualità per lo scacchiere neroazzurro. Scontata la prima giornata di squalifica nell'ultimo match casalingo contro la Sampdoria, ora è arrivata la riduzione della giornata rimanente (2 giornate rimediate nel match perso contro la Fiorentina per un applauso nei confronti dell'arbitro).

Geoffrey ha faticato all'inizio, problemi d'ambientamento ed adattamento alla Serie A, per poi "migliorare" nelle ultime giornate con alcune giocate degno del suo nome e valore. Una quotazione alta, quella che si porta sulle spalle, tra i 30-35 milioni.

Domenica molto probabilmente riprenderà il suo posto in una mediana a 4, al centro, affianco ad uno tra Felipe Melo o Medel. Qualità per la mediana nei piedi del francese che dovrà impegnarsi al massimo facendosi valere per quello che è e cercare di far sorridere i tifosi neroazzurri.


Share on Facebook