Mancini: "Meritavamo di vincere 3-0 il primo tempo. Ljajic? Stravedo per lui"

Roberto Mancini commenta la vittoria per 3-1 sul Palermo

Mancini: "Meritavamo di vincere 3-0 il primo tempo. Ljajic? Stravedo per lui"
Roberto Mancini

Dopo la vittoria della sua Inter per 3-1 contro il Palermo, è un Roberto Mancini, quello che si presenta ai micrfoni di Mediaset Premium. 

"Meritavamo di vincere 3-0 nel primo tempo, abbiamo commesso una ingenuità, dobbiamo migliorare. Soddisfatto? Avevamo giocato bene già domenica a Torino, purtroppo i risultati offuscano le prestazioni. Speriamo di continuare così, dobbiamo essere bravi a confermare quello che abbiamo dimostrato nelle ultime partite". 

Uno degli interpreti migliori, questa sera, è stato certamente Ljajic"Stravedo per lui e lui lo sa, ma a volte non si allena seriamente, ed un giocatore con le sue qualità dovrebbe fare la differenza sempre, proprio come oggi. Pochi sono come lui".

Insieme a Perisic"Nessuna, sta semplicemente imparando a conoscere il calcio italiano, diverso da quello tedesco. Anche Kondogbia sta crescendo, entrambi sono il futuro dell’Inter".

Infine, una battuta sulla gara contro la Roma"Non so se sarà decisiva, quando ci sono dieci partite ancora da giocare tutto è ancora possibile".


Share on Facebook