Brozovic: "Mai chiesto di essere ceduto. Dopo gli europei, ne parleremo"

Marcelo Brozovic allontana, per ora, le voci riguardanti un suo addio ai nerazzurri.

Brozovic: "Mai chiesto di essere ceduto. Dopo gli europei, ne parleremo"
Brozovic: "Mai chiesto di essere ceduto. Dopo gli europei, ne parleremo"

Con un'intervista rilasciata al quotidiano croato Vecernji List, Brozovic lascia in attesa tutte le opzioni riguardanti il suo futuro e soprattutto smentisce in maniera categorica un suo possibile addio già certo all'Inter. Prima c'è un Europeo da giocare con la Croazia, come lui stesso ribadisce: "In questo momento penso solo a giocare gli Europei, dopo si vedrà e decideremo il mio futuro. Non è assolutamente vero che ho chiesto la cessione all'Inter"

Brozo poi fa chiarezza sulla posizione in campo a lui più idonea: "Potessi decidere, giocherei sempre in mezzo al campo ma nelle ultime giornate di campionato con l'Inter ho giocato anche a destra e mi sono trovato a mio agio ugualmente"

Conclude con i ringraziamenti ed una promessa: "Mi ha fatto immenso piacere ricevere i complimenti di due leggende come Toldo e Zanetti, sono onorato. Prometto che l'esultanza di Epic Brozo la userò anche in Francia"

Parole importanti, che lasciano più di una speranza nei cuori nerazzurri, desiderosi di vedere, dopo l'arrivo di Ever Banega, un centrocampo solido e di qualità che manca da tanto dalle parti di Appiano Gentile.

FC Internazionale Milano