Inter al lavoro in vista del Palermo. De Boer arretra Banega?

L'argentino, per il secondo giorno consecutivo, indossa panni da regista. Eder in vantaggio su Candreva.

Inter al lavoro in vista del Palermo. De Boer arretra Banega?
Foto: Inter.it

Giornata caotica, ieri, per l'Inter di Frank De Boer. Prima la visita di Ventura - presente anche Oriali - in un tour che coinvolge tutte le squadre di A ed avvicina il nuovo tecnico della Nazionale alla realtà del nostro campionato, poi un intenso allenamento. Particolare attenzione per la componente tecnico-tattica. Esercizi individuali, come riporta il sito ufficiale del club, e lavoro di gruppo per rifinire la preparazione in vista del match con il Palermo. 

Prende corpo l'idea di un Banega in versione regista. Il tecnico olandese propone ancora una volta l'argentino un passo avanti alla difesa, dando consistenza alle sensazioni delle precedenti sedute. A comporre la mediana, ai lati dell'ex Siviglia, Medel e Kondogbia. Interessante valutare l'eventuale impatto del cileno in una "zolla" diversa. 

Nessun dubbio sul modulo. 4-3-3, con Murillo nuovamente al centro della difesa al fianco di Miranda. La presenza di Yao tra i titolari non deve trarre in inganno, è corsa a due tra Santon e D'Ambrosio, con il primo in leggero vantaggio. A destra Nagatomo. 

Sul fronte offensivo, con Icardi al centro dell'attacco, Perisic e uno tra Eder e Candreva. Anche qui lotta spalla a spalla per una maglia da titolare, con Eder un passo avanti. 

In panchina, Brozovic e Jovetic. Attenzione però ad eventuali scosse di mercato. Il croato è in uscita - il Chelsea segue da vicino il centrocampista - e le parole dell'agente in questo senso accelerano un'eventuale dipartita, mentre il montenegrino è in orbita Fiorentina e i numerosi incontri delle ultime ore annunciano un imminente sblocco dell'operazione. 

Il probabile undici anti-Palermo:

4-3-3 con Banega in regia - Foto: Footballuser.com
4-3-3 con Banega in regia - Foto: Footballuser.com

Share on Facebook