Inter, anche Banega finisce in orbita cinese: il Tianjin Quanjian di Cannavaro tenta l'argentino

Dopo gli affari portati a termine con Oscar e Tevez, i ricchissimi Club di matrice cinese sembrano intenzionati a non fermarsi. Mentre in Spagna rimbalzano clamorose voci a riguardo di un offerta shock per Cristiano Ronaldo, in Italia va registrato il forte interessamento del Tianjin Quanjian di Fabio Cannavaro nei confronti di Ever Banega. L'affare, è possibile. Ecco il perché...

Inter, anche Banega finisce in orbita cinese: il Tianjin Quanjian di Cannavaro tenta l'argentino
Ever Banega, uno dei rebus da risolvere in casa Nerazzurra. Ora, per lui si profila un futuro in Cina. Fonte foto: Getty Images Europe.

Non c'è più alcun dubbio a riguardo. La Cina, con i suoi Club semisconosciuti, e i suoi misteriosi multimiliardari, sta entrando a gamba tesa nell'universo pallonaro. I colpi sferrati sino ad ora parlano chiaro: l'avvento di Oscar - pagato 70 milioni di euro al Chelsea - e Carlos Tevez - da ieri il calciatore più pagato di sempre - non possono essere intesi in chiave minore. 

La Cina fa sul serio, e a dimostrarlo, non ci sono solamente le nuove Proprietà di Milan e Inter. Con l'obiettivo di ospitare - e vincere i mondiali di calcio al più presto - nel Paese del Dragone si è deciso di investire e tanto sul calcio, aumentando un business che ha sempre visto l'Oriente lontano anni luce rispetto all'Europa.
Ora, sulla scia dei colpi già messi in cascina, i cinesi non vogliono più fermarsi: mentre la Spagna e l'universo madridista sono in fermento per una clamorosa offerta arrivata a Cristiano Ronaldo - 500 milioni in cinque anni - e allo stesso Real, - 300 milioni per liberare il pallone d'oro - anche in Italia, con le dovute proporzioni, arrivano le prime offerte. 
Una su tutte rigurda proprio l'Inter e un suo calciatore: Ever Banega. Rebus irrisolto in questa prima parte di stagione sotto la Madonnina, l'argentino è visto da Stefano Pioli come una buonissima alternativa al titolare Joao Mario. 

Ever Banega, potrebbe dire addio all'Inter dopo appena sei mesi di nerazzurro. Fonte foto: CalcioNews24
Ever Banega, potrebbe dire addio all'Inter dopo appena sei mesi di nerazzurro. Fonte foto: CalcioNews24

Arrivato in estate a parametro zero dal Siviglia, il centrocampista argentino dal passato altalenante, è parso un pesce fuor d'acqua nel centrocampo a tre disegnato dal suo nuovo tecnico. La classe, la tecnica, l'esperienza internazionale, è inutile dirlo, ci sono. Per questo, proprio per la sua esperienza Banega era stato scelto da Suning come il colpo a zero dell'estate 2016, quello che avrebbe potuto far fare il salto di qualità alla mediana dei nerazzurri.
Ora però, ad intromettersi con le faccende di campo, è arrivato Fabio Cannavaro, allenatore del Tianjin Quanjian, che pare aver messo gli occhi sul 19 ex Siviglia. 
Dall'Inter, fanno sapere che non è stata formalizzata nessuna offera ufficiale nei confronti di Banega. In Cina invece, sono certi che sta per partire l'offensiva del Club di Cannavaro, intenzionato ad offrire una crifa vicina ai 15 milioni cash a Suning (oltre che un contratto decisamente più ricco al calciatore)

Se questa prospettiva dovesse verificarsi, non è da escludere che Banega possa prendere un volo di sola andata per la Cina. Il centrocampo nerazzurro infatti, è molto affollato e con l'arrivo di Lucas Leiva, la concorrenza sarebbe ancora più elevata per Banega. 
Intato, restando in casa Inter, pare certo l'addio di un altro centorcampista: tutto fatto per Felipe Melo al Palmeiras. L'ex Juve ha già sostenuto le visite mediche e non si attende null'altro che l'ufficialità del suo addio. Ai saluti anche l'avventura più nera che azzurra di Jovetic, che il 2 gennaio incontrerà Ausilio in un faccia a faccia decisivo. 
Al momento, per il montenegrino sembrano esserci tante offerte da altri Club di Serie A. La Cina, però, da questo inverno non sembra più così lontana come un tempo.

FC Internazionale Milano