Inter - Crespo parla di Icardi: "E' fortissimo, un centravanti completo"

Il classe '93 ha impressionato Hernan Crespo, che lo considera come uno degli attaccanti più forti in circolazione. Ecco le sue parole a La Gazzetta dello Sport.

Inter - Crespo parla di Icardi: "E' fortissimo, un centravanti completo"
Source photo: fourfourtwo

Per un Diego Armando Maradona profondamente critico, c'è un Hernan Crespo che tesse le lodi a Mauro Icardi, attaccante argentino che da sempre divide critica ed opinione pubblica. Attualmente in forza all'Inter, la prima punta di Rosario è ormai da anni uno dei profili offensivi più forti della nostra Serie A, come confermando le personali ed impressionanti statistiche sportive. Intervistato da La Gazzetta dello Sport, dunque, l'attaccante del Parma ha promosso a pieni voti il ragazzo, confermandone le doti tecniche: "Su Icardi mi sbilancio. Dopo Cristiano Ronaldo e Messi, che fanno parte di un altro pianeta, Icardi è l’attaccante che mi piace di più in assoluto. A 24 anni è già un campione e può diventare un fuoriclasse".

Parole importanti, a cui fa seguito una sorta di analisi per descrivere quanto detto precedentemente: "Ogni anno, pur in mezzo a tante difficoltà, Icardi ha sempre fatto un passo in avanti. Ora mi sembra maturo per il grande salto. E’ un centravanti completo. Fa goal di destro, di sinistro, di testa. In area si muove come un padrone: tagli, finte, scatti. Tutto sempre finalizzato alla conclusione. Chi discute un elemento del genere, di calcio capisce poco".

Passaggio obbligato, poi, sulla convocazione di Icardi in Nazionale, sintomo che anche nella patria di Messi e Maradona stanno cominciando a scommettere sul forte attaccante dell'Inter: ""Meno male che se ne sono accorti, alla Seleccion sono legatissimo. Icardi per giocare con Messi è perfetto. Prima c’erano molte polemiche attorno al suo nome, che non ho mai condiviso. Ora sembra che tutti siano d’accordo. E’ il centravanti giusto per portarci al Mondiale, anche se non sarà un’impresa semplice".