Juventus, operato Barzagli

Intervento alla caviglia per il difensore azzurro. Tre mesi di prognosi.

Andrea Barzagli ha scelto di risolvere, in modo definitivo, i problemi al tendine. Nel pomeriggio, in Finlandia, il calciatore si è sottoposto a un intervento alla caviglia, in accordo con la società. Durante il Mondiale, il centrale è sceso in campo convivendo col dolore, senza la possibilità di allenarsi con continuità, ora la decisione di percorrere la via chirurgica per ritrovare un'adeguata forma in vista della prossima stagione. 

Questo il comunicato sul sito della Juventus "Andrea Barzagli operato in Finlandia. Il difensore bianconero è stato sottoposto ad un intervento al calcagno del piede destro. La prognosi sportiva è di circa tre mesi".

Con Barzagli ai box fino ad ottobre, la dirigenza bianconera sta sondando il mercato dei difensori centrali. La prima idea è Nastasic, in forza al City. Da Manchester non chiudono, ma prima vogliono completare un colpo nel reparto arretrato. Forte l'interesse dello sceicco per Benatia della Roma. 


Share on Facebook